Sondaggi elettorali: M5S piace sia a destra che a sinistra

Sondaggi elettorali: M5S piace sia a destra che a sinistra Definire l’elettorato grillino secondo precise classi sociali e politiche è cosa pressochè impossibile. Il motivo sta tutto nella sua trasversalità. I pentastellati raccolgono voti sia a destra che a sinistra. A certificarlo è ora anche uno studio condotto da Demos & Pi per Repubblica. Andando a spulciare i dati si scopre che il 15% degli elettori grillini dice di sentirsi vicino politicamente a Sinistra Italiana, il 7% al Pd, il 10% alla Lega Nord, l’11% a Fratelli d’Italia e il 7% a Ncd (ora Alternativa Popolare). E questo per quanto riguarda gli elettori M5S. Se andiamo a vedere gli elettori delle altre forze politiche notiamo che il Movimento 5 Stelle piace sia a destra che a sinistra. Il 26% degli elettori di Forza Italia, il 23% di quelli della Lega e il 27% di Fratelli d’Italia dichiarano di essere molto vicini ai pentastellati. Idem il 23% di chi vota Sinistra Italiana, il 18% di chi vota Pd e l’11% di chi preferisce Ncd. Insomma, il Movimento 5 Stelle piace un po’ a tutti. Ed è proprio questa la sua forza che gli ha permesso di vincere tutti i ballottaggi fin... View Article