Sondaggi elettorali Euromedia: effetto Renzi sul Partito Democratico

Sondaggi elettorali Euromedia: effetto Renzi sul Partito Democratico. Partito Democratico e Movimento 5 Stelle continuano a rimanere i protagonisti indiscussi della scena politica italiana. Lo certifica anche l’ultimo sondaggio Euromedia/Tecné condotto per Porta a Porta. Il Pd dopo alcuni mesi in sordina torna a crescere. E di tanto. Euromedia registra un +1,2% rispetto alla precedente rilevazione mentre Tecné addirittura segnala un +2% tondo. Si tratta dell’effetto Renzi che ai primi del mese ha riconquistato partito e, in parte, recuperato un elettorato disaffezionato. Ora il Pd è sondato tra il 27,4% (Euromedia) e il 27% (Tecné). Il Movimento 5 Stelle non sta certo a guardare e continua a macinare consensi. Euromedia lo dà in crescita dell’1,3%, Tecné dello 0,5%. I pentastellati rimangono la prima forza politica con il 29,3% dei voti raccolti secondo l’istituto guidato dalla Ghisleri mentre per Tecné sono 3 punti percentuali sopra. Sondaggi elettorali: la sinistra arretra Il ritorno di Renzi danneggia le formazioni a sinistra del Pd. Tutte registrano delle perdite. Le più consistenti sono quelle del Movimento Democratici e Progressisti che arrivano addirittura a perdere un punto percentuale secondo Tecné. Euromedia, invece, dà Bersani e compagni sotto la soglia di sbarramento del 3%. Maluccio il centrodestra... View Article