Sondaggi politici: fallimento legge elettorale? Per Lorien la colpa è dei politici attaccati alla poltrona

Sondaggi politici: fallimento legge elettorale? Per Lorien la colpa è dei politici attaccati alla poltrona L’attaccamento alla poltrona da parte dei parlamentari. Questo è il maggiore indiziato del fallimento delle trattative sulla nuova legge elettorale, secondo quanto emerge dall’ultimo dei sondaggi politici condotti da Lorien all’interno del suo consueto Osservatorio. Oltre a valutare le intenzioni di voto nazionali, l’istituto ha chiesto agli italiani un giudizio in merito alla legge elettorale di cui si è tanto discusso nelle settimane scorse. Una bozza di riforma che partiva col piede sbagliato già sul piano della chiarezza. Infatti, secondo Lorien solo 3 italiani su 10 avevano capito il funzionamento del cosiddetto modello tedesco. Ma all’interno di questa fetta di “informati”, il consenso per la legge era schiacciante: a giudicarla positivamente era il 59% di loro, mentre solo il 20% la pensava in maniera completamente opposta. Sondaggi politici: fallimento legge elettorale? La colpa non è dei grillini, ma dei parlamentari attaccati alla poltrona E l’idea di coinvolgere il Movimento 5 Stelle nelle trattative? A ritenerlo un segno della maturazione dei pentastellati era circa un intervistato su 5, mentre addirittura un terzo dell’elettorato lo valutava come la prova che il M5S stesse diventando un partito come... View Article