•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 11 marzo, 2014

articolo scritto da:

Meloni: a queste condizioni via dall’Euro

giorgia meloni fratelli d'italia

Per Giorgia Meloni “l’Italia non ha alcun interesse a rimanere nell’euro, alle condizioni attuali”. E’ quanto ribadito in un’intervista a “QN” dal presidente di Fratelli d’Italia, eletta per acclamazione la settimana scorsa.

Secondo la Meloni, quella lanciata al congresso di Fratelli d’Italia non era solo una provocazione, in quanto “senza di noi l’Europa crolla, perciò questa minaccia può servire a far capire a chi di dovere che bisogna cambiare le cose”. L’accusa è rivolta ovviamente alle istituzioni sovranazionali, accusate di aver tolto sovranità all’Italia e di volerla ridurre al livello della Grecia. Per Giorgia Meloni l’UE va rimodellata, e l’obiettivo di FDI è proprio questo, differenziandolo dai 5 Stelle, i quali invece si limitano “a voler sfasciare tutto”.

crosetto, meloni, la russa

Entrando in altri campi, la Meloni apre alle primarie nel centrodestra – “perchè Berlusconi non è più credibile e serve un rinnovo generazionale” – non chiudendo le porte all’eventualità di ricomporre uno schieramento compatto, anche se sottolinea che “FDI è l’unico partito che attualmente difende le idee di centrodestra”.

Un pensiero poi va a Gianfranco Fini, che traghettò il Movimento Sociale allo sdoganamento di Fiuggi con la creazione di Alleanza Nazionale. Secondo la Meloni, l’ex leader di AN – che aveva definito FDI “bambini viziati” – si è dimostrato ingeneroso, come “un padre che ha abbandonato in fretta figli che, così, si sono ritrovati a dover crescere in fretta”.

Redazione




Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: