•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 29 marzo, 2014

articolo scritto da:

Essere genitori: un video di 60 secondi per riflettere

“Children see. Children do”. In sostanza: i bambini fanno quello che vedono. E’ questo il messaggio lanciato dalla NAPCAN, l’organizzazione australiana per la prevenzione degli abusi sui minori.

Per farlo, l’associazione ha lanciato e diffuso un video su Youtube di appena 60 secondi. Pubblicato lo scorso anno, il videoclip è diventato letteralmente virale nell’ultimo periodo, tanto da essere rilanciato da moltissimi utenti del web. Ecco il video:

Nel breve videoclip è racchiusa l’essenza dell’esser genitori, il senso più profondo. Nel motto “questo video ti cambierà la vita in 60 secondi” è condensato un concetto semplice quanto per nulla banale: per educare un bambino l’esempio dato vale più di mille parole. La dimostrazione di come può bastare appena un minuto di immagini per far aprire gli occhi ed alimentare una lunga ed approfondita riflessione sul ruolo dell’esser genitore.

Qui trovate la pagina ufficiale dell’iniziativa: http://napcan.org.au/children-see-children-do/

Emanuele Vena

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: