•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 15 settembre, 2014

articolo scritto da:

Sondaggio Piepoli su Regionali Puglia: centrosinistra favorito, elettori attratti da un candidato civico

sondaggio puglia

Sondaggio Piepoli su Regionali Puglia: centrosinistra favorito, elettori attratti da un candidato civico

In primavera si tornerà alle urne anche in Puglia per eleggere il successore di Nichi Vendola alla guida della Regione e il Corriere del Mezzogiorno di domenica 14 settembre pubblica sull’argomento un sondaggio realizzato dall’Istituto Piepoli.

In primo luogo, a pochi mesi dal termine dei dieci anni di presidenza del leader di SEL il giudizio dei pugliesi in particolare sugli ultimi 5 anni della Giunta Vendola vede il 47% di opinioni positive, mentre le negative raggiungono il 51% del campione. La preoccupazione ampiamente più sentita dalla popolazione rimane quella della mancanza di lavoro (53%); fra tutte le altre problematiche, le più indicate risultano essere la sanità (13%) e l’inquinamento (9%).

Le intenzioni di voto “generiche” presentate dalla rilevazione mettono in evidenza come la maggioranza relativa degli elettori pugliesi, indipendentemente dai candidati in campo, appaiono più propensi a sostenere il candidato di centrosinistra (40%), il candidato di centrodestra raccoglierebbe le preferenze del 35%, mentre il rappresentante del MoVimento 5 Stelle raggiungerebbe il 23%.

Se, invece, ci fosse in campo il Presidente uscente della Provincia di Bari Francesco Schittulli a capo di una coalizione di Centro composta da NCD, UDC e Scelta Civica, egli raggiungerebbe il 13%, acquisendo il 6% dei consensi dal centrodestra, il 4% dal centrosinistra e il restante 3% dal movimento “grillino”.

sondaggio pugliaRisulta molto forte la capacità di attrazione di un candidato civico, che sarebbe preferito da una quota leggermente più ampia di elettori rispetto ad un candidato politico. In particolare, gli esponenti della società civile più citati dagli intervistati risultano essere stati gli imprenditori Vito Pertosa e Francesco Divella, l’ex rettore dell’Università di Bari Corrado Petrocelli, l’economista Gianfranco Viesti e addirittura il celebre cantante Albano Carrisi.

All’interno dei due campi politici principali, secondo il sondaggio nel centrosinistra non c’è sfida fra i possibili candidati, con l’ex sindaco di Bari Michele Emiliano che raccoglie la maggioranza delle preferenze (53%), mentre fra gli altri “candidabili” nessuno in particolare sembra essere in grado di metterlo in difficoltà. Nell’area di centrodestra il preferito risulta essere Schittulli (34%), un quarto degli elettori vedrebbe di buon occhio un esponente “civico”, mentre fra gli altri solo il sindaco di Lecce Paolo Perrone raggiunge una percentuale significativa (19%).

sondaggio puglia

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: