•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 11 marzo, 2015

articolo scritto da:

La scure anti sprechi di Mattarella sulle auto blu

mattarella lavoro

Un Presidente low cost. È questa l’idea che ha dato Sergio Mattarella da quando vive al Quirinale. Ultimo atto, non per importanza ma per tempo, è quello circa l’utilizzo delle auto blu.

Un vero e proprio nuovo regolamento quello sulle auto blu del Colle. A deciderlo è niente di meno che il Presidente Mattarella.

L’iniziativa prevede come le auto blu presso il Quirinale potranno essere utilizzate esclusivamente negli orari di lavoro e per ragioni di servizio – ed all’interno di Roma Capitale – da parte del Presidente, del segretario generale degli ex capi di Stato, di tutti i funzionari e dei consiglieri del Colle. Basta privilegi palesi. È l’epoca della spending review.

Indiscrezione del Fatto Quotidiano

Quindi, “per rincasare – spiega Il Fatto Quotidiano – l’interessato dovrà provvedere con mezzi propri”. Il giornale di Padellaro e Travaglio ha dato per prima l’indiscrezione, sostenendo come le auto blu siano abolite a vedove e primogeniti, come nel passato. Il Presidente non sembra nuovo a queste iniziative.

mattarella taglia auto blu

Ha destato stupore la decisione di muoversi per il suo primo ‘viaggio’ fuori le mura quirinalizie per mezzo del treno e non con un mezzo ovvero in una classe privilegiata. Attività che vanno nella precisa direzione di voler dare alla politica un segnale di contrarietà agli sprechi fin troppo ingenti del passato.

Daniele Errera

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: