•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 21 marzo, 2015

articolo scritto da:

Unimpresa: “Il bonus da 80 euro non sta funzionando”

bonus 80 euro

Il bonus da 80 euro “in versione una tantum” non ha prodotto gli effetti sperati. Ad affermarlo è il presidente di Unimpresa, Paolo Longobardi, a proposito dei dati sul disagio economico nel nostro Paese diffusi dalla sua associazione. “Avremmo preferito un intervento sull’Irpef strutturale perché altrimenti non è sicuro che ci siano benefici per la ripresa”, ha aggiunto Longobardi. “Al governo di Matteo Renzi abbiamo riconosciuto, nei mesi iniziali, un approccio diverso rispetto al passato. Il consenso attorno a questo esecutivo è sembrato importante e forse ora sta per essere sprecato. Serve una cura da cavallo – esorta Longobardi – per far ripartire l’economia. Giù le tasse, subito. Senza indugi o tentennamenti di sorta”.

Per quanto riguarda invece il mercato del lavoro, è a partire da giugno – secondo il numero uno di Unimpresa – che sarà possibile toccare con mano gli effetti del Jobs Act. Ma i 250mila contratti a tempo indeterminato previsti – avverte Longobardi – “non saranno tutti nuovi posti di lavoro, perché le nuove norme sull’articolo 18 saranno utilizzate anche per sanare il cosiddetto nero e per convertire i contratti a tempo”.

80 euro

Cgia: Col Jobs Act 1mln di posti di lavoro incentivati

La Cgia, invece, prevede un milione di posti di lavoro incentivati grazie a Jobs Act e decontribuzione triennale, operazione i cui costi dovrebbero aggirarsi intorno ai 15 miliardi di euro. La Cgia ridimensiona, inoltre, il pericolo della “fuga dei cervelli”, sottolineando che in Francia, Germania e Regno Unito il fenomeno ha proporzioni superiori al nostro.

Bankitalia: “Per Pmi difficile accedere a finanziamenti”

Secondo Fabio Panetta, membro del Direttorio della Banca d’Italia, c’è “un miglioramento nella disponibilità di prestiti”, ma “la normalizzazione del mercato del credito non è completa”, con “l’aumento dei flussi” per “le imprese grandi e maggiormente patrimonializzate”, mentre “le aziende di minore dimensione” hanno “difficoltà nell’accedere ai finanziamenti esterni”.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: