•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 27 marzo, 2015

articolo scritto da:

Roma, Orfini: “M5S chiede le dimissioni di Marino, come fa la mafia”

matteo orfini

Durissimo attacco del presidente del Partito democratico (e commissario del Pd romano) Matteo Orfini nei confronti del Movimento 5 Stelle. Dal proprio profilo Twitter, Orfini ha replicato agli attacchi riservati nei giorni scorsi al sindaco Ignazio Marino da parte dei grillini: “A Roma la linea dei grillini non cambia: attaccare il Pd e dimettere Ignazio Marino. Segnalo con affetto che è la stessa linea della mafia”.

Poche ore dopo, il capogruppo dei pentastellati al Comune di Roma, Marcello De Vito, sulla propria pagina Facebook in due diversi post ha scritto: “Ne riparleremo in altre sedi. Possiamo accettare tutto, ma non possiamo accettare di essere assimilati alla mafia!”.

L’attacco di Di Battista

Il tweet di Orfini è arrivato in seguito alle parole del deputato M5S Alessandro Di Battista contro la gestione del Pd romano in seguito all’esplosione dello scandalo di mafia capitale. “Perché Orfini non ha fatto saltare una testa a Roma? Gliel’ha detto Barca che il partito è marcio, la Madia mesi fa disse che ci sono piccole organizzazioni criminali che operano sul territorio romano e Orfini cosa ha fatto? Aspetta che gli inquisiscano tutti gli uomini del partito o che vadano in galera pezzi grossi del Partito democratico prima di muovere il dito?”.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: