•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 13 aprile, 2015

articolo scritto da:

Def, Di Maio: “Libro dei sogni, Wanna Marchi farebbe meglio”

Il Def renziano proprio non piace al Movimento Cinque Stelle. “Questo Def non è altro che un libro dei sogni e se lo si affidasse a Wanna Marchi o al mago Forrest ci azzeccherebbero di più di Renzi visto che l’anno scorso quando lo hanno fatto hanno sbagliato i conti di 17 miliardi e poi hanno chiesto i soldi agli enti locali facendo aumentare le tasse locali per i cittadini” afferma il deputato M5S e vicepresidente della Camera Luigi Di Maio alla Telefonata di Belpietro.

def 2015 documento di economia e finanza

Def, Di Maio: “Il governo non ha alcuna credibilità”

“Quindi adesso – prosegue – possono dire ciò che vogliono ma non hanno nessuna credibilità per dire che da qui a dicembre le cose andranno meglio e c’è un tesoretto di 1,5 miliardi. E credo che sia sbagliato quando altri personaggi politici dicono ‘io con questo tesoretto ci farei questo, io li impegnerei per una nobile causa’ perchè in realtà Renzi e Padoan non hanno nessuna coscienza e nessuna capacità di prevedere cosa accadrà a dicembre economicamente, perchè non hanno tagliato nessuno degli sprechi della casta tra cui i vitalizi, i maxi stipendi e le tante auto blu”. Secondo Di Maio infatti il governo non fa “la spending review perchè sono sempre le stesse lobby che governano questo Paese dietro Matteo Renzi”.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: