•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 24 aprile, 2015

articolo scritto da:

Rassegna stampa: l’uccisione di Lo Porto, l’Europa non fa niente per gli immigrati

Due sono le notizie che si dividono le prime pagine dei giornali: le nuove misure adottate dall’Ue per fronteggiare l’emergenza immigrati e l’uccisione (per errore) dell’ostaggio italiano Giovanni Lo Porto da parte di un drone della Cia. Alessandro Sallusti sul Giornale commenta: “Tre mesi di silenzio sono inaccettabili. Se Renzi fosse davvero stato tenuto all’oscuro dell’incidente dovrebbe chiederne conto ufficialmente a Obama”. Per Beppe Severgnini (Corriere della Sera) Giovanni Lo Porto è morto “quattro volte. Quando è stato rapito, quando è stato dimenticato, quando è stato colpito, quando la notizia della sua uccisione è stata nascosta”.

Capitolo immigrati. Libero è critico sul risultato ottenuto dal premier in Europa: “La Ue affonda il barchino di Renzi. Con i profughi dobbiamo arrangiarci. Nessuna azione anti scafisti, niente redistribuzione dei migranti, qualche soldo per rafforzare l’inutile operazione Triton. Il problema si risolve solo con centri di raccolta in Africa dove trasferire chi sbarca: Boldrini e chi specula sull’accoglienza ce lo lasceranno fare?”. Per La Stampa “Bruxelles rimane ostaggio dei nazionalismi”.

Repubblica intervista il capo dello Stato, Sergio Mattarella: “Il 25 aprile patrimonio di tutto il Paese”.

giornali

 

 

 

 

 

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: