La denuncia di Emilio Fede: “Ricevo minacce al telefono da ragazzini di 16 anni”

Pubblicato il 22 Dicembre 2015 alle 16:00 Autore: Redazione
emilio fede

“Bisogna vietare l’utilizzo di Facebook ai ragazzini con età inferiore ai sedici anni”. A dirlo è Emilio Fede in un’intervista a Radio Cusano Campus.

Negli ultimi giorni l’ex direttore del Tg4 è tornato ad essere bersaglio di scherzi telefonici e minacce: “Questa è una situazione tragicomica e pericolosa. Parliamo di una cosa seria. La maggioranza dei ragazzi sono per bene ma devono stare attenti a non farsi coinvolgere in gruppi che praticano violenza e delinquenza. E’ opportuna la norma che proibisca Facebook ai minori di sedici anni. Vi assicuro che quello che sto subendo è assurdo. I minori di sedici anni su Facebook fanno danni. Io ho subito in tre giorni 3600 e telefonate”.

emilio fede

Emilio Fede: “Proibire Facebook ai minori di 16 anni”

Emilio Fede è un fiume in piena: “I loro giochi su Facebook sono terrificanti. Ragazzini di quattordici anni in certi gruppi su Facebook si scatenano. Odiano il Papa, scrivono cose orribili. Questi sono gruppi pericolosi, dentro ci sono frasi e minacce irripetibili. Si mandano messaggi tipo ‘i bambini col tumore fanno schifo’, si augurano che i marò vengano uccisi e fatti a pezzi. C’è una violenza verbale terrificante. Spero che presto se ne occupi la giustizia. Bisogna proibire l’utilizzo di Facebook ai minori di sedici anni”.

Emilio Fede racconta le minacce subite: “Loro si mettono d’accordo per prendermi di mira su alcuni gruppi Facebook. Mi dicono che mi uccidono se non entro a far parte del gruppo, mi dicono che mi mandano gente sotto casa, dicono che metteranno delle bombe in Vaticano, che il Papa deve morire. Sono smargiassate di ragazzini imbecilli che purtroppo già a quattordici anni fa già uso di sostanze. Sono drogati, sicuramente. Quando parlano ragazzi e ragazze usano un turpiloquio pazzesco. E quando dicono che mi ammazzeranno si vantano”.

L'autore: Redazione

Redazione del Termometro Politico. Questo profilo contiene articoli "corali", scritti dalla nostra redazione, oppure prodotti da giornalisti ed esperti ospiti sulle pagine del Termometro.
    Tutti gli articoli di Redazione →