pubblicato: mercoledì, 15 Giu, 2016

articolo scritto da:

Top brands: i portali d’informazione più cliccati

Top brands: i portali d’informazione più cliccati

Secondo l’ultimo rapporto del Reuters Istitute for the Study of Journalism, è Repubblica.it il sito più cliccato  dagli italiani per informarsi: è utilizzato dal 33% degli intervistati ed è considerato la fonte principale di notizie dall’11%. In seconda posizione c’è TgCom24: utilizzato dal 28% degli intervistati, è fonte privilegiata per il 10%. SkyTg24 e Ansa condividono la terza posizione in quanto a “uso settimanale” (23%), ma il primo è considerato fonte privilegiata dal 7% degli intervistati mentre l’Ansa dall’8%. Non va benissimo, invece, il Corriere della Sera. Il quotidiano di Via Solferino, in generale, è quinto in classifica: 21% di click a settimana, viene ritenuto la fonte primaria di notizie solo dal 4% degli intervistati.

top brands, siti più cliccati, portali d'informazione

Top brands: i portali d’informazione più cliccati

Guardando all’aggregato di carta stampata, radio e, soprattutto, Tv spicca il risultato dei Tg nazionali e regionali Rai (64% utilizzo settimanale, 23% fonte primaria), segue l’informazione Mediaset (53%/19%) e quella di SkyTg24 (36%/11%). Tra i giornali cartacei emerge La Repubblica (30%/4%), dietro il quotidiano fondato da Scalfari c’è CorSera (25%/3%), poi Stampa (21%/4%) e Sole24 (18%/1%).

top brands, siti più cliccati, portali d'informazione

Secondo lo studio di Reuters, il Belpaese continua a informarsi principalmente guardando la Tv. D’altra parte, nonostante la bassa percentuale di “penetrazione” rispetto al resto d’Europa, l’accesso alle notizie ormai passa per Internet, in particolare via social, ed è la carta stampata ad averne sofferto maggiormente.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: