12/07/2016

Emergenza topi Roma: Antonio Razzi rispolvera i gatti asiatici

autore: Daniele Errera
antonio razzi emergenza topi roma ratti virginia raggi gatti asiatici

Emergenza topi Roma: la soluzione di Antonio Razzi sono (ancora una volta) i gatti asiatici

Cento ne pensa e una ne fa. Si parla di Antonio Razzi, Senatore della Repubblica con Forza Italia. L’ultima ‘sparata’ di Razzi è quella sui gatti asiatici, unica soluzione – ai suoi occhi – all’invasione di ratti nella capitale, come già proposto qualche mese fa. E si propone anche per aiutare il neo sindaco, Virginia Raggi.

Ci sono più ratti in giro per Roma? Si usi il metodo Chicago, allora. Firmato Antonio Razzi, come dichiarato a Radio Cusano Campus: “io spero che Virginia Raggi, che non è nata imparata, possa dare retta a Razzi. Sentendo Razzi si possono imparare tante cose. E allora io dico a Virginia, se lo fanno a Chicago lo possono fare benissimo anche a Roma”. Il metodo è tutt’altro che nuovo: l’utilizzo dei gatti per contrastare la proliferazione dei ratti. Razzi propone l’aggiunta: non gatti normali, ma asiatici, “che sono molto più furbi”. Parola del Senatore passato dall’Italia dei Valori a Forza Italia.

Emergenza topi Roma: la soluzione di Antonio Razzi sono i gatti asiatici

Poi l’appello affinché la neo prima cittadina d Roma, Virginia Raggi, lo ascolti: “Virginia, dammi retta, usa i gatti per catturare i ratti. Ormai lo fanno anche gli americani. Mi vogliono prendere in giro, ma io non sono fesso, i miei pensieri sono cose buone. Se la Raggi mi chiamasse potrei aiutarla, darle un consiglio da amico. I gatti devono essere asiatici e affamati. Io li riconosco i gatti affamati, io sono un esperto di gatti affamati”. E si propone addirittura di accompagnare Raggi a scegliere e prelevare i gatti più affamati. Riconoscendoli è tutto più semplice.

Daniele Errera

Autore: Daniele Errera

Nato a Roma classe 1989. Laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali con la tesi "Dal Pds al Pd: evoluzione dell'organizzazione interna". Appassionato di politica, ha ricoperto vari ruoli nel Partito Democratico e nei Giovani Democratici. E' attivo nell'associazionismo territoriale.
Tutti gli articoli di Daniele Errera →