•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 16 giugno, 2014

articolo scritto da:

Gasparri su twitter: “Inglesi, boriosi e coglioni”

L’Italia vince contro l’Inghilterra all’esordio mondiale. Tra i vari complimenti e gli sfottò inevitabili per una così storica rivalità calcistica, anche l’ex presidente dei Senatori del Popolo della Libertà, Maurizio Gasparri, interviene su twitter. E per le parole cinguettate, scoppia il caso.

“Fa piacere mandare a fare…gli inglesi, boriosi e coglioni”. Parole pesanti, in effetti, per un uomo di istituzioni come l’ex An Gasparri. Il twitt del vice Presidente del Senato è stato ripreso dalla stampa inglese e il The Guardian, quotidiano fondato nel 1821 a Manchester, recupera le parole di Gasparri pubblicando un pezzo: “pretentious pricks” è l’espressione che il quotidiano in formato berlinese traduce da “boriosi e coglioni”. Poi indica come i media italiani abbiano chiesto le dimissioni dell’esponente di centro destra.

gasparri

Tuttavia Gasparri non è nuovo a queste ‘gaffe’ su twitter. L’ex Ministro del Governo Berlusconi, infatti, è uno dei pochi a rispondere (spesso in maniera dura e diretta) agli utenti: “sciò”, un esempio. “Cespugli di imbecilli, un modo ottimo di mettere sterco in discarica” un altro. “Demente”, “patetico”, “querelato”, “la droga fa male” ed altro ancora il palmares di insulti che Gasparri ha affibbiato ai suoi followers (che ormai provocano quasi per gioco).

Daniele Errera

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: