Pubblicato il 16/01/2017

Nuovo Centrodestra addio: ecco come si chiamerà il partito di Alfano

autore: Andrea Turco
Nuovo Centrodestra

Nuovo Centrodestra addio: ecco come si chiamerà il partito di Alfano

Angelino Alfano sarebbero pronto a cambiare nome al partito che lui stesso ha fondato nemmeno tre anni fa. Stando a quanto riporta oggi Il Tempo, la sigla Nuovo Centrodestra potrebbe lasciare il campo a due varianti: Area Popolare (nome già utilizzato per i gruppi parlamentari) o Italia Popolare. L’ultima sigla sarebbe, secondo indiscrezioni, quella preferita dato che Area Popolare nelle ultime elezioni politiche non ha riscosso grandi successi.

Nuovo Centrodestra, un nome che non è mai piaciuto

Non è la prima volta che Alfano vuole cambiare nome al partito. Intenzioni in questo senso si registrano ormai da un anno. Il maggio scorso, Giornalettismo, riportava la notizia secondo cui il 25 marzo 2016, presso l’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi erano  stati depositati ben 6 simboli con 6 diversi nomi per la nuova formazione di NCD. Tra i nomi registrati c’erano, e ci sono tutt’ora, Italia Popolare, Unione Liberale Popolare, Unione Popolare, Unione per l’Italia, Unione Popolare Italiana e Unione Popolare Liberale.

Addirittura il cambio di nome al partito era già stato paventato il 4 novembre del 2014 dall’ex ministro Gaetano Quagliariello (ex Ncd) in un’intervista a Un Giorno da Pecora. “Presto cambieremo nome. Ncd serviva in una determinata fase, ma io ora spero che andremo oltre. Il nuovo nome si sceglierà più avanti”. Insomma, NCD ha i giorni contati.

Autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →