articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Concorsi pubblici: personale Ata, i requisiti per accedere alla selezione

concorsi pubblici, scuola, personale ata

Concorsi pubblici: personale Ata, i requisiti per accedere alla selezione

Ventitré mesi e 16 giorni di servizio nelle scuole pubbliche. E’ questo il requisito indispensabile per accedere al concorso per il personale Ata (personale amministrativo, tecnico, ausiliario) pubblicato dal Miur ( Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca). Per chi non fosse ancora inserito nelle graduatorie, invece, è attesa per questa estate l’apertura della terza fascia.

Concorsi pubblici: attesi quasi 6.000 pensionamenti

Secondo i dati forniti dalla Cgil, sono 5.743 le domande di pensionamento presentate dal personale Ata per il prossimo anno; suddivise in DM Dsga; CS collaboratori scolastici; AA assistenti amministrativi; AT assistenti tecnici; GA guardarobieri; IF infermieri; CO cuochi; RA ex responsabili amministrativi.

Concorsi pubblici: regioni diverse, diverse scadenze

La chiusura dei bandi varia da regione a regione. Per chi vorrà fare domanda nella regione Lazio, infatti, ci sarà tempo fino al 10 aprile; due giorni dopo toccherà alla Liguria e al Veneto. Limite spostato di circa una settimana – 19 aprile – per tutte le altre regioni italiane.

  • 10 aprile Lazio.
  • 12 aprile Liguria e Veneto
  • 14 aprile Umbria
  • 19 aprile Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana

concorsi pubblici, scuola, personale ata

Concorsi pubblici: posizioni aperte

I posti disponibili sono divise in tre aree di riferimento:

  • La prima è l’area (A), destinata a collaboratori scolastici (6.949 posti disponibili).
  • La seconda è l’area (AS), rivolta nello specifico ai collaboratori scolastici delle aziende agrarie. (81 posti disponibili).
  • L’area (B) è rivolta all’area dell’assistenza amministrativa, a quella tecnica, ai cuochi, agli infermieri e ai guardarobisti (925 posti disponibili).

La candidatura deve essere inviata tramite modalità telematica e trasmissione online del c.d. “modello G”. Gli allegati B1, B2, F e H potranno essere spediti tramite raccomandata con ricevuta di ritorno o posta elettronica certificata (PEC).

ultima modifica: martedì, 21 Marzo 2017