pubblicato: lunedì, 24 luglio, 2017

articolo scritto da:

Personale ATA 2017, terza fascia: bando e decreto, nuove indiscrezioni

personale ata 2017

Personale ATA 2017, terza fascia: bando e decreto, nuove indiscrezioni

Nuove indiscrezioni sulla pubblicazione delle graduatorie di terza fascia per il Personale Ata. Con tutta probabilità, il rinnovo scatterà una volta completata la procedura di aggiornamento delle graduatorie di seconda e terza fascia riguardanti i docenti. Il Miur attenderà, quindi, che le segreterie perfezionino trasferimenti e immissioni in ruolo sia dei professori sia del personale amministrativo. Solo a quel punto verrà pubblicato il decreto per l’aggiornamento delle graduatorie del Personale Ata per il triennio 2017-20. Atteso già in primavera, di slittamento in slittamento, il decreto dovrebbe finalmente arrivare entro la metà di settembre.

TERMOMETRO POLITICO È ANCHE SU FACEBOOK E TWITTER

personale ata 2017

Personale ATA 2017, terza fascia: bando e decreto, nuove indiscrezioni

Cresce, dunque, l’attesa per l’aggiornamento delle graduatorie del Personale Ata. Nel frattempo, è stato proprio il rinnovo delle graduatorie dei docenti a mettere nuovamente in luce le problematiche della categoria.

Innanzitutto, come rilevato da tutte le sigle sindacali, esiste un problema di ampiezza dell’organico. Ora come ora è considerato largamente insufficiente rispetto alle reali necessità del servizio scolastico. Per esempio, nel triennio 2009-2012, sono stati tagliati ben 45mila posti; una riduzione del 17% che non è stata mai colmata. Al contrario, con la legge finanziaria del 2015, sono stati eliminati altri 2 mila posti. A questa situazione vanno sommati ulteriori “impedimenti” a livello burocratico: uno su tutti, il divieto di sostituzione del personale che si assenta per lunghi periodi.

Ed ecco che si arriva all’oggi. Le segreterie che non hanno mai nascosto le difficoltà nel rispettare le tempistiche del Miur per la gestione delle domande dei docenti per l’inserimento e l’aggiornamento. A parte l’enorme mole di documentazione cartacea da processare, ormai è stata abbandonata per moltissime altre pratiche, in molti hanno sottolineato la coincidenza di tale incombenza con le altre, tante, scadenze scolastiche prossime al periodo estivo.

ISCRIVITI AL NOSTRO FORUM CLICCANDO SU QUESTO LINK

personale ata 2017

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: