Pubblicato il 28/07/2017

Meteo agosto 2017: temporali dal 10, le previsioni

autore: Andrea Turco
Meteo settembre 2017

Meteo agosto 2017: temporali dal 10, le previsioni

Come già anticipato da previsioni precedenti, l’inizio di agosto sarà all’insegna del gran caldo e dell’afa. Temperature oltre la media stagionale con punte che toccheranno i 40 gradi su tutto il territorio. Specialmente su Pianura Padana, Centro e Isole. A far da padrone sarà l’anticiclone Lucifero che tornerà a riversarsi sulla nostra Penisola. Il caldo e l’assenza di precipitazioni renderà ancora più drammatica l’emergenza siccità che sta creando non pochi problemi all’Italia, soprattutto a Roma.

Meteo agosto 2017: situazione in evoluzione dal 10 agosto

La situazione dovrebbe però cambiare dalla seconda decade di agosto. Secondo le previsioni, è in arrivo un anticiclone atlantico che abbasserà le temperature e scaccerà Lucifero. Previsto quindi tempo instabile con qualche temporale che darà sollievo alle colture e agli agricoltori. Ad essere interessate dalle precipitazioni saranno soprattutto le regioni del Nord e del Centro Italia oltre che i territori sul dorsale appenninico.

Meteo agosto 2017: il tempo previsto oggi

Le precipitazioni saranno scarse, sull’intera penisola splenderà il sole. Temperature massime localmente elevate su Pianura Padana, regioni adriatiche centrali e Sardegna. Venti localmente forti occidentali sulla Sardegna settentrionale. Capitolo mari: localmente molto mossi il Mar Ligure al largo e i bacini prospicienti le Bocche di Bonifacio.

Meteo agosto 2017: il tempo previsto domani

Le precipitazioni saranno sparse dal pomeriggio-sera, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Valle d’Aosta, Piemonte, Trentino Alto Adige. In Emilia centro-occidentale e Liguria di Ponente, con quantitativi cumulati puntualmente moderati.
Temperature massime generalmente elevate su Pianura Padana, versanti adriatici del Centro, Umbria, zone interne di Toscana e Lazio, Puglia, Basilicata orientale, Sardegna e zone interne della Sicilia. Fino a localmente molto elevati sulle zone interne della Puglia settentrionale e della Sardegna. Per quanto riguarda venti e mari non ci sono segnalazioni significative.

VISITA IL NOSTRO FORUM A QUESTO LINK

Seguici sui nostri canali Facebook e Twitter

Autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →