18/08/2017

Unicredit in spolvero a Piazza Affari, analisi tecnica

Unicredit in recupero a Piazza Affari, ma oggi le Borse europee perdono punti

Unicredit in spolvero a Piazza Affari, analisi tecnica.

In forte recupero Unicredit a Piazza Affari. Trend positivo in compagnia di Intesa Sanpaolo. Quest’ultima ha visto al rialzo il rating da hold a buy da parte di Hsbc. Che ha anche aumentato il target price a 3,2 euro, a causa delle prospettive positive causate dall’acquisizione di Popolare di Vicenza e Veneto Banca. Per quanto riguarda Unicredit, Hsbc ha alzato il target price a 19,3 euro. Il motivo principale è da addursi ai progressi del piano di ristrutturazione, che hanno generato tendenze positive a lungo termine. Hsbc ha mantenuto inalterato il rating su Unicredit, a buy.

Borsa italiana: ottimismo su Unicredit

Gli analisti di Hsbc si sono espressi così sulla banca. L’istituto “continua a rispettare il piano di ristrutturazione con un ulteriore potenziale al rialzo”. Per questo motivo l’opinione è che ci sia “più spazio per chiudere lo sconto sulla valutazione rispetto ai competitor europei”. Tendenza rialzista che verrà confermata se “il management riuscirà a centrare l’obiettivo del Rendimento del patrimonio netto tangibile al 9%, battendo il consenso sui ricavi core”.

Unicredit in forte recupero nelle ultime sedute

Dopo il massimo di 18.35 ottenuto il 7 agosto, il titolo Unicredit è sceso fino al minimo di 17.43 l’11 agosto. Da lì in poi, il titolo ha cominciato un forte recupero durato fino al 16 agosto (18.03). Le ultime performance della banca hanno quindi confermato l’impostazione rialzista del titolo. Che però deve confermare il recupero a quota 18 per tornare ai massimi dell’anno. Ovvero la quota 18,35 euro raggiunta già 11 giorni fa. Gli indicatori di tendenza in posizione long sembrano ribadire le prospettive positive. Al momento in cui scriviamo, tuttavia, Unicredit sta perdendo mezzo punto percentuale ed è sceso a 17,57. Tutte le Borse europee sono in ribasso, anche a causa degli attentati in Spagna di ieri.

SEGUICI SU FACEBOOK E TWITTER

RIMANI AGGIORNATO: ISCRIVITI AL FORUM DI TERMOMETRO POLITICO A QUESTO LINK