21/08/2017

Eclissi solare totale: diretta streaming, video e immagini dalla Nasa

Eclissi solare totale

Eclissi solare totale: diretta streaming, video e immagini dalla Nasa

Oggi, 21 agosto, un’eclissi totale sarà visibile dal vivo esclusivamente negli Usa. Attraverserà da parte a parte gli States. Tuttavia, l’eclissi raggiungerà la visibilità massima solo in alcuni stati. Si tratta di: Oregon; Idaho; Wyoming; Nebraska; Kansas; Missouri; Illinois; Kentucky; Tennessee; Georgia; North Carolina; South Carolina. In Montana e Iowa il sole verrà completamente oscurato in aree non popolate. La prima località ad assistere all’evento sarà Newport, Oregon, poi Charleston, South Carolina.

—> Per vedere la diretta streaming cliccare play o aggiornare la pagina.


SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

L’oscuramento più prolungato – 2 minuti e 40 secondi circa – dovrebbe avvenire, invece, nell’area di Makanda Township, a sud di Carbondale, Illinois. Tuttavia, anche delle cittadine di Wyoming, Nebraska e Tennessee rivendicano il ruolo di “osservatorio privilegiato”. Sul resto del territorio statunitense, Alaska e Hawaii comprese, l’eclissi si vedrà solo in modo parziale. Stessa cosa accadrà ai Caraibi e in Islanda, Irlanda e Scozia.

—>Ecco il live su Facebook.

Bisogna tornare al 1918 per trovare un’eclissi che abbia attraversato gli Usa da parte a parte e, addirittura, al 1880 per l’ultima eclissi a essere visibile nella sua totalità solo dal suolo americano. In generale, l’ultima eclissi totale a toccare gli Usa risale al 1970; al ’79 l’ultima visibile anche dagli stati non continentali. Bisognerà aspettare l’8 aprile 2024 per il ripetersi dell’evento. Anche in quel caso ad assistere all’evento saranno solo alcuni stati americani, oltre ad alcune zone di Canada e Messico. Nello specifico: Texas; Oklahoma; Arkansas; Missouri; Illinois; Kentucky; Indiana; Ohio; Pennsylvania; New York; Vermont; New Hampshire; Maine.

Eclissi solare totale: diretta streaming, video e immagini dalla Nasa

D’altra parte, l’appuntamento con la prossima eclissi totale è fissato per luglio 2019 quando sarà visibile solo in Argentina e Cile. Per quanto riguarda l’Europa un’eclissi parzialmente visibile è prevista per il 21 giugno 2020. Il sole si oscurerà quasi completamente sui cieli italiani non prima del 12 agosto 2026.

Detto ciò, non resta che consolarsi con lo streaming messo a disposizione dalla Nasa. L’agenzia spaziale sta preparando l’evento da mesi con tanto di costanti aggiornamenti su condizioni meteo – nuvole sempre pronte a rovinare la festa – traffico – le aree interessate sono state prese d’assalto da circa 24 milioni di turisti – e suggerimenti per godersi appieno il proprio “Great American Eclipse Party”. Lo “spettacolo” durerà minuto più minuto meno due ore e mezza. Dovrebbe iniziare tra le 17 e 45 e le 18 italiane; il “picco” massimo dovrebbe essere raggiunto tra le 19 e 20 e le 20 e 50.

ISCRIVITI AL NOSTRO FORUM CLICCANDO SU QUESTO LINK

Eclissi solare totale