Pubblicato il 13/09/2017

Meteo settembre 2017: previsioni Italia, in arrivo una perturbazione

autore: Andrea Turco
Meteo settembre 2017

Meteo settembre 2017: previsioni Italia, in arrivo una perturbazione

Come già anticipato nelle previsioni dei giorni scorsi, una nuova perturbazione interesserà l’Italia già da domani. Piogge e temporali colpiranno il Nord Italia mentre al Sud continuerà a splendere il sole grazie all’anticiclone e all’aria calda proveniente dal Nord Africa.

Nei giorni a seguire ci sarà però un peggioramento del tempo su tutto il resto del territorio. Correnti sud/occidentali porteranno umidità e situazioni di instabilità. Meteo incerto quindi al Centro-Nord con il Mezzogiorno che potrebbe essere colpito da locali temporali.

La nuova perturbazione, dicono gli esperti, sarà meno forte di quella passata che ha causato morti, dissesti e disagi soprattutto al Centro Italia. Quella di oggi dovrebbe essere la giornata più soleggiata della settimana senza particolari fenomeni di rilievo. Nubi e temporali raggiungeranno il Nord già nella serata di oggi, colpendo prima le Alpi e poi a seguire Prealpi e aree pedemontane del Nord Est. Precipitazioni che continueranno su questi territori anche nella giornata di venerdì e nel weekend estendendosi anche al Centro.

 

Meteo settembre 2017, le previsioni per oggi

Le precipitazioni saranno isolate e sparse. Temporali e rovesci colpiranno la Campania meridionale e settori tirrenici di Basilicata e Calabria. Le temperature massime sono in aumento su Triveneto e sull’Emilia-Romagna. I valori diminuiranno lungo i settori adriatici.  Venti forti occidentali spireranno sulla Sardegna settentrionale. Molto mossi i mari circostanti la Sardegna e localmente il Mar Ligure.

Meteo settembre 2017, le previsioni per domani

Le precipitazioni saranno diffuse su tutto il territorio. Alcuni temporali interesseranno il Friuli Venezia Giulia, Liguria di Levante e alta Toscana. Sono inoltre attesi rovesci, prevalentemente nella seconda parte della giornata, su Piemonte; Valle d’Aosta; Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto, Piemonte ed Emilia occidentale.
Temperature senza variazioni significative. Venti tendenti a forti sud-occidentali sulla Liguria. Da segnalare come molto mosso il Mar Ligure.

 

VISITA IL NOSTRO FORUM A QUESTO LINK

Seguici sui nostri canali Facebook e Twitter

Autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →