articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Corea del Nord, ultime notizie: guerra nucleare, Seul conferma nuovi test

corea del nord

Corea del Nord, ultime notizie: guerra nucleare, Seul conferma nuovi test

Ieri, due bombardieri strategici americani, insieme a jet sudcoreani e giapponesi, hanno effettuato delle esercitazioni nei cieli di Seul. Prove di “attacco nucleare a sorpresa” ha commentato l’agenzia di stampa statale nordcoreana KCNA: “la realtà mostra con chiarezza come siano Usa gli unici a voler scatenare una guerra”. Di certo, si è trattato di una prova di forza per spianare la strada al tour asiatico del Presidente Trump; comincerà domenica.

corea del nord, usa

Prima si recherà in Giappone poi in Corea del Sud e Cina; mete conclusive Vietnam e Filippine. L’obiettivo principale di Trump sarà quello di convincere, in particolare, Pechino a fare di più per bloccare il programma nucleare di Pyongyang. “Il Presidente sa che il tempo sta per scadere” si riferisce alla possibilità di trovare un accordo il Security Adviser della Casa Bianca H.R McMaster. Tuttavia, ha continuato McMaster durante una recente conferenza stampa, “dobbiamo essere pazienti ancora per qualche mese”. Insomma, “in questo momento non abbiamo bisogno di cambiare strategia”. L’idea è, quindi, quella di continuare a portare la marcatura stretta sui cinesi.

Corea del Nord, ultime notizie: guerra nucleare, Seul conferma nuovi test

L’ultimo test balistico nordcoreano risale al 15 settembre; si tratta della pausa più lunga dall’inizio di quest’anno. Nei primi 10 mesi del 2017, infatti, Pyongyang ha lanciato 22 missili e testato una bomba a idrogeno. D’altra parte, l’intelligence sudcoreana riferisce di sostanziosi spostamenti di uomini e mezzi: si starebbero svolgendo in preparazione di un nuovo lancio. Questo potrebbe avvenire in qualsiasi momento, lasciano trapelare i servizi di Seul. Per questo motivo la Corea del Sud sembra pronta a varare delle sanzioni unilaterali contro il regime di Kim Jong-un. L’annuncio potrebbe essere dato in corrispondenza all’arrivo di Trump. A livello pratico non avrebbero quasi nessun effetto; il loro valore sarebbe più che altro simbolico.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: venerdì, 3 Novembre 2017