• 99
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 17 novembre, 2017

articolo scritto da:

Sondaggi elettorali SWG, calano tutti tranne il M5S, che ora è primo partito

sondaggi elettorali

Sondaggi elettorali SWG, calano tutti tranne il M5S, che ora è primo partito

Forse è colpa della crescita dell’astensione, che riprende a salire dopo il calo di settimana scorsa.

Fatto sta che le due principali coalizioni appaiono in calo nell’ultima rilevazione SWG. Il PD torna alle percentuali del 2013 e perde lo scettro di primo partito a favore del Movimento 5 Stelle. Anche i suoi possibili alleati minori come Campo Progressista non se la cavano bene. Anzi.

Arretra pure Forza Italia, e non bastano i modesti progressi della Lega a compensare, così il centrodestra perde decimi di punto.

A tutto vantaggio del Movimento 5 Stelle, che rimane ultimo a livello di coalizioni, ma diviene il primo partito. Seppure su valori inferiori a quelli attribuiti da altri istituti.

In leggera crescita la sinistra radicale, soprattutto grazie a Sinistra Italiana. In quest’area ancora non c’è piena chiarezza sulla possibile partecipazione a una coalizione con il PD, cosa da cui probabilmente dipenderanno anche le intenzioni di voto.

Ma vediamo i numeri del sondaggio, come sempre realizzato su un campione di 1000 persone con metodo CATI-CAMI-CAWI.

ultimi sondaggi, sondaggi politici elettorali, media sondaggi

Sondaggi elettorali, Movimento 5 Stelle primo al 26,5%

Al primo posto si posiziona il Movimento 5 Stelle, che con il 26,5% cresce del 1,1% rispetto a settimana scorsa.

Supera il PD che perde 4 decimi e si porta al 25,9%.

Ferma al 2,5% Alternativa Popolare. Totalmente la possibile coalizione di centrosinistra avrebbe il 32%, a causa anche del calo dei possibili alleati di Campo Progressista, -0,4% al 1,2%, e dei radicali.

Prima coalizione rimarrebbe il centrodestra con il 33,3%, -0,7% rispetto a settimana scorsa, frutto del calo di 7 decimi di Forza Italia, al 13,6%, della crescita del 0,35 della Lega Nord, al 14,8%, del calo di Fratelli d’Italia, ora al 4,3%.

Cresce invece di 3 decimi Sinistra Italiana, al 2,4%, e così assieme al 2,8% di MDP e all’1% di Rifondazione l’area di sinistra è al 6,2%, +0,2% rispetto a settimana scorsa.

Su di mezzo punto gli altri partiti più piccoli, che ora sono globalmente al 2%. E, fatto rilevante, cresce del 2,5% l’astensionismo, ora al 41,7%

sondaggi elettorali

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO VISITA IL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: