• 5
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 1 dicembre, 2017

articolo scritto da:

Matrimoni Italia, sorpresa, ci si sposa di più negli ultimi due anni

matrimoni italia

Matrimoni Italia, sorpresa, ci si sposa di più negli ultimi due anni

Le statistiche sulla demografia italiana sono indubbiamente una lunga serie di brutte notizie. La popolazione sta diminuendo, principalmente perchè calano le nascite, sia di italiani che di stranieri.

Sono 103 mila in meno i bambini venuti al mondo tra il 2008 e il 2016. In particolare il crollo è di 107 mila considerando i nati da coppie italiane, ma scendono di 3 mila anche quelli con entrambi i genitori stranieri. Di 9 mila se il paraogne è con il 2010.

Crescono solo quelli figli di coppie miste, di 4 mila. Ma in realtà rispetto al picco del 2010 anche in questo caso vi è una diminuzione.

C’è un solo dato che appare in controtendenza negli ultimi anni, quello dei matrimoni. Che appaiono in crescita.

Si passa dai quasi 190 mila del 2014 ai 203 mila del 2016. Certo, c’è comunque un calo rispetto al dato del 2010, 217 mila, e del 2008, 246 mila.

Tuttavia è una inversione di tendenza interessante, perchè sono anche i primi matrimoni, ovvero escludendo precedenti divorzi e separazioni, a crescere, non solo quelli totali, con un aumento di 6 mila.

E anche i matrimoni con sposi entrambi italiani, +12 mila.

Cresce quindi il tasso di primo-nuzialità, che rimane più alto tra le donne, nel senso che sono di più le donne che si sposano in un primo matrimonio. E’ più comune invece per gli uomini sposarsi due o più volte.

Nonostante l’età in cui convolare a nozze sia più alta per gli uomini, 34,9 anni, rispetto alle donne, 31,9.

matrimoni italia

Certo, chiariamoci bene. Questo recupero nel numero di matrimoni, soprattutto se parliamo di prime nozze, arriva dopo in calo che è stato anche più drammatico di quello delle nascita. E’ anzi avvenuto prima ed è stato di più del 40%, però questa inversione di tendenza, che in vece non si nota con le nascite, è certamente degna di nota.

matrimoni italia

Matrimoni Italia, salgono quelli di italiani

L’ISTAT di solito pubblica in novembre un report specifico sui matrimoni dell’anno precedente, non è accaduto quest’anno, e la serie di cui disponiamo si ferma, per i dettagli, al 2015.

Ma nei cambiamenti tra 2014 e 2015 possiamo già intuire il nuovo trend.

Infatti calano tra questi due anni i matrimoni tra stranieri, mentre crescono i primi matrimoni tra italiani, di circa 2 mila unità, anche se meno di quanto aumentino quelli con rito civile.

E’ quindi escluso che sia il fattore immigrazione a innescare questa inversione di tendenza, e certo questo è sorprendente.

A livello regionale tra 2014 e 2015 era stato soprattutto al Nord che i matrimoni erano cresciuti, ma la Sicilia veniva al secondo posto dopo il Piemonte. Con cali solo in Umbria, Molise, Puglia.

Un andamento bizzarro ma in fondo piuttosto omogeneo.

Sarà interessante osservare i dati del 2016 e soprattutto del 2017 per verificare l’esistenza del questa inversione di tendenza. E se questa, come si spera si estenderà anche alla nascite.

 

matrimoni italia

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO VISITA IL FORUM

Avete fiducia nel nuovo governo?

Votate il sondaggio

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

articolo scritto da: