•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 1 dicembre, 2017

articolo scritto da:

Voucher lavoro 2017 in scadenza a dicembre. I dettagli

voucher 2017

Voucher lavoro 2017 in scadenza a dicembre. I dettagli

Dato che l’anno sta per chiudersi, l’Inps ha diffuso alcune istruzioni riguardo l’utilizzo dei voucher lavoro 2017 in scadenza alla fine di dicembre. Con il messaggio n.4752 dello scorso 28 novembre l’istituto di previdenza ha infatti fornito una serie di indicazioni operative che hanno l’obiettivo di far rispettare le prescrizioni normative in merito.

Voucher lavoro 2017, tutte le scadenze previste

Il voucher lavoro accessorio è uno strumento previsto e regolarizzato dal Dl 25/2017, il quale impone l’utilizzo dei buoni lavoro entro una scadenza precisa; se questi sono stati richiesti entro il 17 marzo scorso – data di entrata in vigore del decreto – allora devono essere utilizzati entro il 31 dicembre 2017. E devono pertanto riferirsi ad attività lavorative svolte entro questo termine; il sistema infatti non permetterà ai committenti di inserire nella procedura informatica prestazioni con data successiva a quella indicata.

voucher 2017

Se quindi sono state erroneamente inserite nel sistema delle prestazioni che decorrono da un periodo successivo al 1 gennaio 2018, o la cui data di fine è nel nuovo anno, queste verranno automaticamente cancellate senza avviso al committente. Solo per quanto attiene ai bonus baby sitting verranno fornite ulteriori indicazioni.

E’ inoltre importante sottolineare, sempre nel quadro della comunicazione Inps, le scadenze per i consuntivi; se infatti il committente ha utilizzato dei buoni lavoro tramite la procedura telematica, allora le prestazioni di lavoro svoltesi fino al 31 dicembre dovranno essere consuntivate entro e non oltre il 15 gennaio 2018. Dal giorno successivo, il 16 gennaio, il sistema sarà inibito a qualsiasi procedura inerente il lavoro accessorio.

Voucher lavoro 2017, i rimborsi

Sarà invece entro il 31 marzo 2018 che i committenti potranno richiedere il rimborso delle somme versate entro il 17 marzo scorso e non utilizzate entro la scadenza prevista per il 2017; al fine di ottenere il rimborso dovrà essere compilato il modello sc52. Tuttavia, anche se il periodo di validità per pagamenti e rimborsi rimane confermato; l’Inps invita committenti e lavoratori a porre in essere tutti gli adempimenti previsti anche per voucher PEA e postali.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO VISITA IL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Tresette con Di Maio

articolo scritto da: