Pubblicato il 21/12/2017 Ultimo aggiornamento: 21 Dicembre 2018 alle 18:48

Crescita PIL, il confronto tra Paesi in Europa, Italia ancora ultima, o quasi – infografiche

autore: Gianni Balduzzi
CRESCITA DEL PIL

Crescita PIL, il confronto tra Paesi in Europa, Italia ancora ultima, o quasi – infografiche

Ancora ultimi. A quanto pare la crescita del PIL contro ogni aspettativa è superiore alle previsioni. Non accadeva da molto tempo. Dopo anni in cui immancabilmente l’ottimismo dei governi veniva smentito dai fatti. Nel terzo trimestre il PIL è cresciuto del 1,7%.

E tuttavia rimaniamo ultimi. O quasi. Nell’infografica possiamo verificare trimestre per trimestre nell’ultimo anno di quanto è cambiata la crescita in ogni Paese. Certamente ci sono stati progressi, dal +1% della fine del 2016 al +1,3% del primo trimestre 2017, al +1,5% del secondo al +1,7% attuale. Ma ogni volta i nostri vicini facevano un po’ meglio e ci superavano. A volte non di poco. In Est Europa si raggiungono tassi di crescita da Paese asiatico, ma anche a Ovest si è su livelli negli ultimi 8 anni poco immaginabili.

Vediamo bene quali

Crescita PIL, in Romania è boom con il +8,6%

In Romania quest’estate la crescita ha raggiunto uno stratosferico +8,6%. Più della Cina e dell’India. Il Paese balcanico è sempre stato in questi anni in cima a quelli europei per crescita, ma questi livelli non erano mi stati raggiunti. E fanno il paio con il +6,2% lettone, il +5,2% polacco, il +5% ceco. Il +7,7% della piccola Malta.

Sopra il 4% di crescita invece Estonia, Ungheria, Slovenia.

Sopra il 3% Spagna, al 3,1%, Bulgaria, Lituania, Finlandia, che è uscita da una lunga crisi, Austria, Slovacchia, Paesi Bassi

Bene il Portogallo che si sta riprendendo bene dopo aver dovuto chiedere l’assistenza del fondo Salva Stati negli anni scorsi.

La Germania e la Francia ci superano con un +2,8% e un +2,2% rispettivamente, mentre noi facciamo meglio solo di Danimarca, Regno Unito e Grecia. N

on siamo più esattamente ultimi, ma di fatto considerando le situazioni particolari di Greci e Regno Unito alle prese con la Brexit, forse è solo di aver superato la Danimarca che possiamo vantarci. E di aver pareggiato con il Belgio.

 

CRESCITA DEL PIL

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Autore: Gianni Balduzzi

Editorialista di Termometro Politico, esperto e appassionato di economia, cattolico- liberale, da sempre appassionato di politica ma senza mai prenderla troppo seriamente. "Mai troppo zelo", diceva il grande Talleyrand. Su Twitter è @Iannis2003
Tutti gli articoli di Gianni Balduzzi →