•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 10 gennaio, 2018

articolo scritto da:

Acer Chromebook 11 con Chrome OS e Play Store, l’anteprima

acer

Acer Chromebook 11 con Chrome OS e Play Store, l’anteprima

Il CES di Las Vegas è iniziato solo da un giorno e già sono molte le novità presentate. Anche Acer è lì, e ha deciso di presentare in anteprima la nuova linea di Chromebook. Il focus è sul nuovo Acer Chromebook 11, dispositivo presentato in anteprima con Chrome OS nativo. Il sistema operativo in questione permette , con il solo accesso al proprio account Google, di utilizzare app come Gmail, Google Drive e Documenti. Inoltre recentemente Chrome OS ha reso disponibile il download e l’utilizzo di applicazione grazie all’inserimento del Play Store sui dispositivi su cui è presente l’OS. Tutti punti a favore per il nuovo Chromebook 11 che sarà quindi in grado di usufruire di tutti i servizi Google, supportato anche dalla vasta gamma di app presenti nel Play Store.

Forse può interessarti anche: Chrome OS 64: multitasking per app Android , come funziona la beta

Acer Chromebook: scheda tecnica

I vantaggi che offre il Chromebook 11 non si limitano soltanto al reparto software. Il suo design compatto, con un peso di soli 1,1 Kg, e l’assenza di ventole, permettono un facile utilizzo in vari ambienti. La portabilità è quindi una delle caratteristiche di punta di quest dispositivo che può essere facilmente usato in qualsiasi ambiente, lavorativo e non. Inoltre, il tutto è favorito dall’eccezionale autonomia di cui dispone. Anche sotto stress infatti, Chormebook 11 dovrebbe essere in grado di raggiungere le 10 ore di autonomia con una singola carica. La scheda tecnica è inoltre arricchita da due porte USB 3.1 Type-C che consentono al dispositivo un trasferimento dati veloce ed anche un eventuale collegamento ad un monitor HD.

Il processore è un Intel Celeron di ultima generazione accompagnato da 4 GB di RAM. Lo spazio di archiviazione ha una doppia configurazione: è disponibile sia una versione del dispositivo da 16 GB, sia una da 32GB. Una volta aperto il Chromebook ci troviamo davanti ad un display IPS con una diagonale di 11.9″ ed una risoluzione di 1366 x 768 pixel. Il display è inoltre disponibile sia in versione touch, sia in versione priva di rilevamento del tocco. La fotocamera frontale dispone dell’HDR ed offre una buona qualità dell’immagine, utile soprattutto per le videochat. Il tutto viene completato poi dal microfono e dai due altoparlanti stereo per godere appieno dei file multimediali. Infine ricordiamo che sono presenti altre due porte USB 3.0 classiche, il bluetooth 4.2 ed il modulo Wi-Fi 2×2 MIMO 802.11.

Acer Chromebook 11: conclusioni

La portabilità e la versatilità sono senza dubbio ciò su cui punta Acer col nuovo Chromebook. Il design compatto e la silenziosità data dall’assenza di ventole rendono questo dispositivo adatto ad ogni luogo. Il tutto è completato dalla presenza del Play Store che permette l’utilizzo di app di svago e produttività. Il Chromebook 11 sarà disponibile dal prossimo marzo 2018 e sarà venduto ad un prezzo di lancio di 249 euro per  la configurazione base.

 

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: