•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 12 gennaio, 2018

articolo scritto da:

Liga spagnola: si muove il calciomercato, le ultime

Atletico Madrid - Copa del Rey - Round of 16 - Camp d'Esports de Lleida - Diego Costa liga spagnola calciomercato Atlético Madrid - Lokomotiv Mosca

Liga spagnola: si muove il calciomercato, le ultime

Nella Liga spagnola la finestra invernale del calciomercato comincia a muoversi discretamente: sono tante infatti le società che devono apportare qualche modifica alla propria rosa in entrata come in uscita.

I movimenti delle big di Liga spagnola in questa finestra di calciomercato

In questi primi dieci giorni sono già diversi i grandi colpi messi a segno dalle squadre spagnole, in primis il rinforzo Coutinho dal Liverpool e Yerry Mina, difensore centrale proveniente dal Palmeiras, per la sempre più capolista Barcellona.

I primi colpi ufficiali di questa sessione invernale son stati fatti nella sponda rojiblanca del Manzanarre dall’Atletico Madrid con Diego Costa e Vitolo.

Sempre in zona Champions e proprio dai colchoneros Luciano Vietto è approdato al Valencia mettendo a segno una tripletta al suo esordio da titolare in Copa del Rey. Ufficiale per i taronges anche l’innesto di Francis Coquelin dall’Arsenal, centrocampista al quale è stata posta una clausola rescissoria da 80 milioni di euro.

A Siviglia è arrivato il talentuoso terzino sinistro Guillherme Arana dal Corinthians, a Villarreal invece l’attaccante Roger Martinez dallo Jiangsu Suning, che da tempo era nel mirino dell’Inter, ed il rientro dal prestito dal Levante di Enes Unal, anch’egli centravanti. Il Bilbao ha ufficializzato per giugno l’arrivo del laterale ora in forza all’Eibar Ander Capa.

Anche le piccole di Liga spagnola si muovono sul mercato, ecco le loro ufficialità

Viste le loro diverse situazioni di classifica, le piccole della Liga sono alla ricerca costante di rinforzi.

Tra i più importanti segnaliamo l’arrivo in prestito dal Celta Vigo all’Alaves del centravanti svedese ex Manchester City John Guidetti chiamato a tappare i buchi dello scarno reparto offensivo della squadra di Vitoria-Gasteiz.

Il disastrato Las Palmas cerca di risalire la china puntando fortemente a questo mese di mercato: difatti los pìos pìos hanno già provveduto ad acquistare tre nuovi giocatori, che rispondono ai nomi di Gabriel Peñalba, esperto centrocampista argentino classe’84 proveniente dai messicani del Cruz Azul e con un fugace trascorso italiano al Cagliari nella stagione 06/07, il difensore centrale Alejandro Galvez proveniente dall’Eibar e l’esterno offensivo Jairo Samperio che arriva dai tedeschi del Mainz 05.

Liga spagnola: VAR, unicorni, Goal Line ed altre figure leggendarie

Si rafforza anche il Malaga con gli arrivi di Ricardo Centurion, attaccante provenienza Genoa, e l’ex Udinese Manuel Iturra, centrocampista con ultima esperienza in Messico tra le fila del Necaxa.

Il Celta Vigo ha prelevato dallo Zilina il laterale difensivo sinistro Robert Mazan, nazionale slovacco.

Ad Eibar giungono dal Valencia l’ala Fabian Orellana (già in gol domenica scorsa all’esordio con la nuova maglia in Liga) e dall’Espanyol il mediano Pape Diop.

A Valencia sponda Levante è sbarcato dallo Schalke 04 il terzino destro Coke, ex Siviglia e match-winner con una doppietta della finale dell’Europa League di Basilea 2016 vinta proprio dal Siviglia contro il Liverpool, reduce da un brutto infortunio occorsogli appena arrivato in terra tedesca nell’estate del 2016.

Al Betis sono tornati dai rispettivi prestiti lo storico attaccante Ruben Castro dai cinesi del Guizhou e il centrocampista Felipe Gutierrez dai brasiliani dell’Internacional.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOKTWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

 

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: