•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 12 gennaio, 2018

articolo scritto da:

Visita fiscale Inps: Polo unico, controllo è possibile online. Messaggio in pdf

Visita fiscale Inps, Polo Unico: come fare il controllo online

Visita fiscale Inps: Polo unico, controllo è possibile online. Messaggio in pdf.

Per quanto riguarda la visita fiscale Inps, la direzione generale dell’istituto ha diffuso un messaggio relativo al Polo unico per le visite fiscali e per il controllo online. Il comunicato fa riferimento al decreto legislativo n. 75/2017, che regola la normativa legata al Polo unico e alle visite dei medici Inps. E descrive la nuova funzionalità e le conseguenti istruzioni operative per quanto riguarda la visualizzazione dei responsi medici tramite il sito web dell’istituto. Sarà quindi possibile controllare tutti gli accertamenti tramite la piattaforma, a partire dal 1° settembre 2017. Ovvero, a partire dalla data in cui è entrato in vigore il Polo Unico. Per maggiori e complete informazioni, vi invitiamo a leggere il messaggio in pdf diffuso dall’Inps.

Visita fiscale Inps: Polo unico, controllo online possibile

Quindi, il messaggio dell’Inps dichiara che la consultazione degli esiti delle visite fiscali è disponibile online. L’istituto informa che a partire dal 1° settembre 2017, “sono state effettuate visite mediche di controllo domiciliare e ambulatoriale su iniziativa dell’Istituto nei casi ritenuti utili per la verifica dello stato di effettiva incapacità temporanea al lavoro”. A tal proposito, “sono state apportate modifiche agli applicativi in uso per consentire ai datori di lavoro pubblici la visualizzazione, tramite il sito web dell’Inps, delle visite d’ufficio effettuate nei confronti dei propri dipendenti. E dei loro esiti”. Il suddetto messaggio va quindi a comunicare il rilascio della nuova funzionalità e le conseguenti istruzioni operative.

Visita fiscale Inps: come effettuare il controllo online

La nuova funzionalità di controllo online degli esiti delle visite mediche di controllo si rivolge ai datori di lavoro pubblici. Al servizio potranno accedere solo i soggetti dotati di apposito PIN Inps o in possesso di Carta Nazionale di Servizi o ancora identità SPID di livello 2 minimo.

Come effettuare l’accesso al servizio? Innanzitutto bisognerà recarsi sul sito dell’Inps, quindi bisognerà cercare il servizio “Richiesta di visite mediche di controllo”. Una volta autenticato, il soggetto avrà accesso alla funzionalità “Esiti Visite d’Ufficio per la PA”, che si trova sulla prima pagina del portale delle visite mediche di controllo.

La pagina seguente, informa l’Istituto, denota la PA dove l’utente risulta dipendente, o ancora l’insieme delle PA per le quali si hanno deleghe attive. Bisognerà quindi selezionare la Pubblica Amministrazione e relativa struttura e cliccare su Procedi. Giunti a questo punto, sarà finalmente possibile consultare gli esiti delle visite fiscali richieste d’ufficio. L’ordine delle visite mediche di controllo è in ordine cronologico discendente: le prime dell’elenco che andrà a essere visualizzato saranno quindi le più recenti. Pertanto le visite potranno essere consultate nel dettaglio, con possibilità di stamparne il riepilogo.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Clicca sulla immagine per vedere i risultati del sondaggio!

Votate il sondaggio

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: