• 2
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 17 gennaio, 2018

articolo scritto da:

WhatsApp: c’è un’app per sapere chi vede il profilo

whatsapp, conad, whatsapp a pagamento

WhatsApp: c’è un’app per sapere chi vede il profilo

Avete avuto sicuramente modo di scoprire come WhatsApp sia cambiato nel corso del 2017. Ora arrivano conferme circa un metodo per scoprire chi visita il profilo. In questo articolo capiremo di cosa si tratta e come funziona.

WhatsApp: è possibile spiare gli account?

La risposta a questa domanda è senz’altro positiva. Su PlayStore e AppleStore trovate molte applicazioni che riguardano la famosa app di messaggi. Alcune di queste vi permettono di controllare, spiare i WhatsApp account. Esse danno la possibilità di controllare i profili e leggere le conversazioni recenti e attuali. La domanda da porsi in questi casi non è: se esiste qualcosa che mi permetta di fare ciò, bensì se sono disposto a rinunciare alla mia privacy fino a tal punto o a privare qualcuno della propria. Una di queste applicazioni si chiama Profile Tracker for WhatsApp, è reperibile su GooglePlay e una volta scaricata sarà sufficiente collegarlaConl’account. Ma come ci proteggiamo da tutto ciò?

WhatsApp: come capire chi ci segue più spesso degli altri

Cosa può significare questa applicazione per noi è senz’altro ovvio. Può misurare in maniera molto semplice (e superficiale) l’interesse che un nostro contatto può mostrare per noi. Quindi, ricapitolando, per capire chi frequenta in maniera assidua il nostro profilo, cosa dobbiamo fare? Innanzitutto controlliamo che tutti i nostri contatti abbiano accesso alle informazioni di base del nostro profilo (stato, foto, ultimo accesso, ecc…). In seguito aggiorniamo lo stato circa ogni ora, dopo un giorno, andate nella sezione stato e selezionate i tre puntini che vi daranno maggiori informazioni e opzioni, qui potrete vedere il numero di visite.

WhatsApp: come proteggersi dalle “spie”

Se esiste una strada per entrare, sicuramente c’è anche una via d’uscita. Il semplice consiglio che possiamo dare è quello di controllare le impostazioni sulla privacy e qualora vogliate, spuntare tutte quelle che vi rendono troppo visibile. Ad esempio potete nascondere la data e l’ora del vostro ultimo accesso sull’app. Ovviamente è sempre opportuno tenere sott’occhio lo Store, dove, ogni giorno vengono rilasciate centinaia di app. Non si sa mai, potrebbe capitarvi quella che vi permette di rendere sicuro il vostro account.

Francesco Somma

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: