• 11
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 16 gennaio, 2018

articolo scritto da:

HTC U11 Plus: recensione e scheda tecnica, uno dei migliori top di gamma

htc u11

HTC U11 Plus: recensione e scheda tecnica, uno dei migliori top di gamma

Con un po’ di ritardo sulla tabella di marcia arriva finalmente tra le nostre mani HTC U11 Plus. Il top di gamma della casa taiwanese sarebbe dovuto uscire verso la fine dello scorso anno, ma è giunto a noi solo in questo inizio 2018. Lo smartphone vanta un impatto estetico davvero sorprendente nella sua versione con il vetro traslucido sul retro, leggermente trasparente che permette di intravedere l’interno.

Xiaomi Mi notebook Pro: recensione e scheda tecnica

Il design di HTC U11 Plus

Partiamo subito con le misure di questo U11 Plus. 158,5 mm x 74.9 mm x 8,5 mm per un peso di 188 grammi. Il retro in “vetro liquido”, così definito da HTC, conferisce un grande impatto visivo. Ciò purtroppo influisce negativamente sul grip rendendo lo smartphone abbastanza scivoloso, sia in mano sia se poggiato su superfici lisce. Inoltre nella parte posteriore troviamo la fotocamera, il doppio flash LED e lo scanner per il riconoscimento delle impronte digitali.

A dividere il retro dalla a parte anteriore c’è un frame in metallo. Sulla destra del bordo troviamo il bilanciere del volume ed il tasto accensione, mentre nella parte inferiore vi sono il microfono principale, la cassa audio per i toni bassi ed infine l’ingresso micro USB 3.1 type C. E’ assente l’ingresso jack per le cuffie, che invece andranno inserite nell’ingresso USB. Ma niente paura; nella confezione è incluso sia l’adattatore che converte l’ingresso micro USB in uscita jack audio, sia le cuffie in-ear con connettore micro USB type C.

Passiamo ora alla parte frontale che ospita in alto la fotocamera frontale, il led di notifica e la cassa audio per i toni alti che coincide con la capsula auricolare, e che conferisce quindi l’audio stereo. Qui troviamo il grande display 18:9 da 6″ Super LCD con risoluzione di 2880 x 1440 pixel, e con una densità di 538 ppi. Buona la gamma dei colori e il contrasto, e buono anche l’angolo di visualizzazione. Nota di merito va fatta anche al trattamento oleofobico effettuato sul display che non trattiene le impronte. Inoltre l’U11 Plus ha una certificazione IP68 che garantisce la resistenza ad acqua e polvere.

Il comparto hardware

htc u11

Sotto la scocca il cuore pulsante è uno Snapdragon 835 octa-core di Qualcomm. il SoC è accompagnato da 6 GB di RAM e da uno spazio di archiviazione di ben 128 GB espandibile. Il tutto rende il sistema fluido e privo di rallentamenti, grazie all’ottima gestione della RAM, anche durante una navigazione web più stressante. Piacevole quindi sia nell’uso quotidiano, ma anche sotto l’aspetto lavorativo. Per il comparto grafico abbiamo una GPU Adreno 540, ottima resa grafica che garantisce un esperienza di gioco fluida. A completare il tutto ci pensano i sensori. Sono infatti presenti il Bluetooth 5.0, il GPS e l’NFC.

Le fotocamere

htc u11

Ebbene si, niente doppia fotocamera per questo HTC U11 Plus, ma non se ne sente molto la mancanza. Infatti il comparto fotografico è davvero molto buono. Partiamo quindi dalla fotocamera posteriore da 12 MegaPixel con apertura lente f/1.7. E’ selezionabile anche una modalità di scatto manuale per impostare i parametri a nostro piacimento. Molto buone e dettagliate le foto in condizione di luce ottimale, mentre quelle dove la luce scarsegga tendono a sgranare un po’ restando comunque foto di qualità abbastanza elevata. Inoltre la fotocamera posteriore può registrare video fino ad una risoluzione massima di 4K a 30 fps. Resta comunque la miglior scelta quella di effettuare registrazioni video in Full HD a 60 fps. Ottima la stabilizzazione e la messa a fuoco davvero rapida e precisa.

La fotocamera frontale è invece da 8 MegaPixel, la metà rispetto a quella presente sul modello U11. Buoni comunque gli scatti che risultano sempre ben illuminati anche in condizioni di cattiva esposizione.

L’interfaccia Sense

htc u11

HTC sta migliorando sempre più col passare del tempo l’interfaccia Sense. Infatti una delle grandi novità di questo U11 è l’Edge launcher. Esso è attivabile tramite lo Squeeze, dove bisogna letteralmente strizzare lo smartphone. Accederemo al launcher grazie ad alcuni sensori posti sotto la scocca. Una volta entrati nell’interfaccia potremo accedere a varie shortcut. Basterà quindi impostare a nostro piacimento le applicazioni e le funzioni a cui vorremmo accedere rapidamente. Per quanto riguarda invece la personalizzazione abbiamo a disposizione una vasta gamma di temi da impostare secondo i nostri gusti. Ovviamente il tutto è basato sull’ultima versione di Android Oreo.

Batterie ed autonomia

L’HTC U11 Plus monta una batteria da 3930 mAh. Ottimizzata in maniera eccellente garantisce di arrivare a fine giornata con una buona carica residua anche dopo aver messo il device sotto stress.

Conclusioni

HTC U11 Plus e senza dubbio uno degli smartphone top di gamma migliori in commercio. E’ completo e soddisfacente sotto quasi tutti i punti di vista. L’unica pecca sta nel prezzo. Infatti il dispositivo made in Taiwan è stato lanciato sul mercato ad un prezzo base di 799 euro. Resta comunque un buon compromesso vedendo quanto questo HTC ha da offrirci.

 

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

 

 

 

Gradimento verso il Governo

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

il gattopardo 2018

il gattopardo 2018

articolo scritto da: