articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Pensioni ultime notizie: Quota 100 e 41 per tutti, Di Maio assicura i fondi

sondaggi elettorali, elezioni 4 marzo 2018 sondaggi politici, pensioni notizie oggi, pensioni ultime notizie, sondaggi politici, legge elettorale 2017, di maio

Pensioni ultime notizie: Quota 100 e 41 per tutti, Di Maio assicura i fondi

Quota 100 e 41, le parole di Di Maio in campagna elettorale


Si torna a parlare di pensioni, con le ultime notizie sul programma del Movimento 5 Stelle. Luigi Di Maio attraverso i punti dedicati alla previdenza ha spiegato cosa farà una volta al Governo. La Quota 100 e la Quota 41 per tutti sono possibili, ma occorre superare definitivamente la Legge Fornero che blocca le uscite. Anche la staffetta generazionale fa parte delle cose che i pentastellati intendono realizzare. Vediamo nello specifico di che si tratta.

Pensioni ultime notizie: programma M5S

Nel programma è scritto “Il M5S aumenterà la libertà dei lavoratori di decidere, entro certe soglie e limiti, il livello di contribuzione (anzianità) e l’età anagrafica di uscita dal lavoro, consentendo loro di bilanciare esigenze differenti (logorio professionale, necessità di avere più tempo libero o esigenza, al contrario, di percepire un assegno previdenziale più ricco). Estenderemo le tutele previdenziali dei cosiddetti lavori “usuranti” a categorie professionali oggi non incluse e terremo conto delle esigenze dei cosiddetti “precoci”. Va ricalibrato anche l’incentivo legato alla “staffetta generazionale”.

pensioni ultime notizie, pagamento, ape social, pensioni notizie precoci concorso inps 2017

Pensioni ultime notizie: Quota 41 per tutti o Quota 100

Di Maio attraverso alcune slide ha spiegato che è possibile anticipare l’uscita per tutti. Secondo il M5S i fondi sono reperibili e la misura può essere introdotta a breve. Anche la Quota 100 con ad esempio 60 anni d’età e 40 di contributi servirà ad eliminare i paletti della Fornero, assicurano dal 5 stelle.

Pensioni ultime notizie: altri interventi urgenti

Inoltre è necessaria la staffetta generazionale; questo “come strumento di riduzione dell’orario del lavoratore vicino alla pensione, a fronte dell’assunzione di giovani, al fine di favorire l’occupazione giovanile e accompagnare i lavoratori anziani verso la pensione, garantendo un passaggio di conoscenze ed esperienze tra generazioni”, si legge nei piani del candidato premier.

LO SPECIALE SULLE PENSIONI A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: giovedì, 27 Settembre 2018