pubblicato: venerdì, 26 Gen, 2018

articolo scritto da:

Calendario scolastico 2018: scuole chiuse per le elezioni politiche, i giorni

calendario scolastico 2018

Calendario scolastico 2018: scuole chiuse per le elezioni politiche, i giorni

Il Miur ha comunicato per quanto tempo resteranno chiuse le scuole in cui si svolgeranno le prossime operazioni di voto. Gli istituti scolastici interromperanno le attività dal 2 marzo; tra venerdì 2 e sabato 3 marzo verranno allestiti i seggi. Il 4 marzo poi si svolgerà la vera e propria competizione elettorale; le urne saranno aperte dalle 7 alle 23.

Le scuole rimarranno chiuse anche il giorno successivo per favorire lo scrutinio. Infatti, potrebbe essere necessario più tempo rispetto al solito per contare le schede dato che in Lombardia e Lazio si vota anche per il governatore e il consiglio regionale. Infine, ultimo giorno di chiusura il 6 marzo; verranno svolte le operazioni di pulizia. Dunque, gli istituti scolastici dovrebbero riaprire i battenti la mattina del 7 marzo.

Detto ciò, il ministero si riserva di concordare – se necessario – ulteriori rinvii con le autorità scolastiche di Lombardia e Lazio.

Calendario scolastico 2018: scuole chiuse per le elezioni politiche, i giorni

Qualche giorno di vacanza non potrà che essere apprezzato dagli studenti. Anche ai lavoratori della scuola, ai componenti del seggio e ai rappresentanti di lista è riconosciuto dalla legge il diritto ad assentarsi dal servizio per tutte la durata delle operazioni di voto senza perdere la propria paga o essere obbligati a recuperare le ore “perse”.

In pratica, l’assenza di professori e membri del personale ATA poiché causata da motivi di “forza maggiore” deve essere considerata attività lavorativa a tutti gli effetti; quindi, non può essere oggetto di decurtazione economica, tantomeno di recupero. Stessa cosa per coloro che sono impegnati nelle operazioni connesse al voto. A questi spetta l’intera retribuzione relativa alle giornate passate al seggio; gli deve essere riconosciuto un periodo di riposo compensativo – giorni successivi alla chiusura delle urne – da valutare in base all’effettiva durata delle operazioni di scrutinio.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: