• 1
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 2 febbraio, 2018

articolo scritto da:

Spese sanitarie 2018: proroga invio è ufficiale, la nuova scadenza

Spese sanitarie 2018: proroga invio ufficiale

Spese sanitarie 2018: proroga invio è ufficiale, la nuova scadenza.

La scadenza originaria per la trasmissione dei dati 2017 relativi alle spese sanitarie era il 31 gennaio. L’Agenzia delle Entrate ha diramato il provvedimento n. 26296 del 31 gennaio 2018. Con questo ha ufficializzato la proroga di poco più di una settimana. Comunicando così la nuova scadenza. Più precisamente i soggetti tenuti all’invio delle spese sanitarie avranno 8 giorni in più di tempo per la trasmissione dei dati al Sistema Tessera Sanitaria; questo per quanto riguarda dati relativi a spese sanitarie e rimborsi effettuati nel 2017. Infatti la nuova scadenza è stata fissata a giovedì 8 febbraio.

Spese sanitarie: trasmissione dati, proroga ufficiale

Cosa si legge nel comunicato? “L’estensione del termine va incontro alle esigenze rappresentate dalle categorie tenute alla trasmissione dei dati; anche in considerazione della notevole incidenza della detrazione per spese sanitarie nella predisposizione del 730 precompilato”.

L’Agenzia delle Entrate ha spiegato come la proroga della scadenza si riferisca all’invio dei dati relativi a tutte le spese sanitarie che sono state effettuate nel 2017, da parte dei soggetti tenuti all’adempimento.

Rimborso Iva 2018: accredito diretto, come funziona a questo link.

Spese sanitarie: rifiuto dell’utilizzo dei dati e altre informazioni utili

Il termine ultimo per esprimere la propria opposizione all’utilizzo dei dati è fissato invece a giovedì 8 marzo.

In osservanza del sistema di tutela della privacy approvati, è fissato all’8 marzo 2018 il termine entro il quale i contribuenti potranno comunicare all’Agenzia delle Entrate il proprio rifiuto all’utilizzo delle spese mediche sostenute nell’anno 2017 per l’elaborazione del 730 precompilato. Coloro che vorranno esercitare la facoltà di opposizione potranno quindi trasmettere il modello direttamente all’Agenzia fino all’8 febbraio 2018; oppure accedere dal 9 febbraio all’8 marzo 2018 direttamente all’area autenticata del sito web del Sistema Tessera Sanitaria (www.sistemats.it).

Infine, l’Agenzia ha comunicato che resta il 28 febbraio 2018 il termine ultimo per l’invio dei dati delle spese veterinarie. Che sono state sostenute dai cittadini nell’anno 2018 al Sistema Tessera Sanitaria.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: