• 9
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 20 febbraio, 2018

articolo scritto da:

Canone Rai 2018: esenzione over 75, cosa significa e quando scatta

Canone Rai 2018: esenzione over 75

Canone Rai 2018: esenzione over 75, cosa significa e quando scatta.

Aumentano di 235 mila unità gli over 75 esentati dal pagamento del canone Rai 2018. Lo ha stabilito un apposito decreto firmato dal ministro dell’Economia e dal ministro dello Sviluppo Economico. A darne l’annuncio, il premier Paolo Gentiloni durante la conferenza stampa di presentazione dei risultati 2017 dell’Agenzia del Demanio. L’incremento deriva dall’aumento della fascia di reddito che consente l’esenzione dal pagamento della bolletta. Che passa da 6.713,98 euro a 8 mila euro annui.

Canone Rai 2018: esenzione over 75, comunicato Rai

A seguito dell’annuncio del Presidente del Consiglio, la Rai ha diffuso un comunicato nel quale afferma di aver preso positivamente atto di tale provvedimento. “La disposizione, finalizzata a promuovere l’inclusione sociale”, è in linea con analoghe misure già in atto per i principali broadcaster pubblici europei. Ed è in completa sintonia con i principi di uguaglianza sostanziale e di libero accesso all’informazione sanciti dalla Costituzione. E propri della mission Rai. Il sostegno alle fasce più deboli della popolazione rappresenta un valore imprescindibile per il servizio pubblico radiotelevisivo”.

Più precisamente, fino a ieri erano 115.500 le persone con più di 75 anni di età interessate dall’esenzione del Canone Rai. Oggi, a quelle unità, se ne aggiungono altre 232.751, per un totale di 348.251 persone.

Esenzione Canone Rai 2018 over 75: requisiti

Andiamo adesso a vedere i requisiti e le tempistiche per poter beneficiare dell’esenzione. Per essere esentati dal pagamento del Canone Rai bisognerà avere compiuto i 75 anni di età entro il 31 gennaio o il 31 luglio di ogni anno. Dal 19 febbraio 2018 la fascia di reddito che permette l’esenzione è stata elevata a 8.000 euro. Il limite riguarda il totale reddituale del contribuente con più di 75 anni di età e del coniuge con cui convive. Ma il soggetto richiedente non deve vivere con altri soggetti titolari di reddito. La somma qui riportata si riferisce all’anno prima rispetto a quello in cui si richiede l’esenzione.

Per chi ha compiuto i 75 anni di età entro il 31 gennaio, potrà fare domanda entro il 30 aprile. Chi invece compirà 75 anni entro luglio, potrà presentare domanda entro il prossimo 31 luglio. Per fare domanda, bisognerà scaricare l’apposito modello disponibile sull’Agenzia delle Entrate. E presentarlo tramite lo sportello fisico, oppure tramite raccomandata al seguente indirizzo.

Agenzia delle Entrate – Ufficio Torino 1 Sat – Sportello Abbonamenti Tv – Casella Postale 22 – 10121 Torino.

In entrambi i casi bisognerà allegare al modulo anche una copia del proprio documento d’identità.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: