•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 20 febbraio, 2018

articolo scritto da:

Special Forces – Liberate l’ostaggio: trama, cast e curiosità

special forces

Special Forces – Liberate l’ostaggio: trama, cast e curiosità

Stasera martedì 20 febbraio va in onda su Rete 4 la pellicola d’azione-drammatica “Special Forces- Liberate l’ostaggio”. Il film è diretto da Stéphane Rybojad, uscito nelle sale nel 2011. Ambientato in Afganistan, il film è basato sul rapimento di una giornalista francese da parte dei Talebani.

Special Forces- Liberate l’ostaggio, la trama

Elsa Casanova è una giornalista francese inviata in Afganistan per mostrare al mondo le violenze dei Talebani. Proprio a causa di ciò, Elsa viene sequestrata da un gruppo guidato da Ahmed Zaief: nonostante ciò la giornalista non si arrende. Un commando di militari delle Special Forces viene inviato dal governo francese per salvarla: essi riescono nel loro intento ma perdono il contatto con la base. Inizia così il loro viaggio per la salvezza, mentre i Talebani non smettono di cercarli.

Special Forces-Liberate l’ostaggio, il cast

Vario ed eterogeneo il cast di questo film. Benoit Magimel (“L’odio”; la serie tv “Marseille”) è chiamato ad interpretare Tic-Tac, mentre gli altri uomini della Special Forces incaricati di salvare la giornalista sono: Djimon Hounsou (“Blood Diamond- Diamanti di sangue”); Denis Menochet; Raphael Personnaz; Alain Figlarz e Alain Alivon.  La giornalista francese Elsa Casanova è interpretata invece dall’attrice Diane Kruger (“Troy”; “Bastardi senza gloria”). L’israeliano –molto conosciuto in Italia- Raz Degan veste infine i panni del talebano Ahmed Zaief.

E’ arrivata la felicità 2: cast, anticipazioni stasera e trama seconda puntata

Special Forces- Liberate l’ostaggio, curiosità sul film

  • È il basco indossato dai militari a indicare il loro ruolo: il basco verde è per la Marina francese; l’esercito indossa un basco amaranto; infine il basco nero è per l’aeronautica.
  • L’attore Alain Alivon che interpreta il ruolo di Marius è stato realmente nella Marina francese ed ha aiutato per la definizione dei ruoli militari nel film.
  • Il film doveva essere girato in Afganistan e Pakistan, ma a causa dell’instabilità politica in quei luoghi le riprese vennero effettuate poi in altri luoghi.

Megghi Pucciarelli

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Gradimento verso il Governo

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

il gattopardo 2018

il gattopardo 2018

articolo scritto da: