•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 20 febbraio, 2018

articolo scritto da:

Cronaca ultime notizie: Noemi Durini, domani i risultati dell’autopsia

Cronaca ultime notizie

Cronaca ultime notizie: Noemi Durini, domani i risultati dell’autopsia

Proseguono le indagini sulla morte di Noemi Durini, la quindicenne di Specchia uccisa la notte tra il 3 e il 4 settembre 2017. Il principale indagato è l’ex fidanzato della vittima, Lucio, di appena 18 anni. In seguito alle recenti rivelazioni shock del diciottenne reo confesso, è stata disposta una nuova autopsia sul corpo della sedicenne. Grazie all’esito delle analisi, previsto per la giornata di domani, si potrà chiarire se Noemi era ancora viva quando il suo assassino l’ha seppellita sotto un cumulo di pietre.

Lucio, lo scorso mese, era stato sottoposto ad un nuovo esame probatorio, per attestare la veridicità della sua confessione e per capire se il giovane fosse in grado di intendere e di volere quando è stato commesso l’omicidio. Dai risultati era parso evidente che il reo confesso, la notte in cui è fuggito con Noemi, ha compiuto ogni suo gesto con completa lucidità.

Egli stesso, nel recente interrogatorio, ha cambiato ulteriormente la propria confessione, dichiarando di aver colpito la fidanzatina alla testa con un coltello, e di averla seppellita mentre era ancora viva e gli urlava di non farlo.

Cronaca ultime notizie: Noemi Durini seppellita viva da Lucio?

Cronaca ultime notizie: Noemi Durini, una comunità sotto shock

Umberto Durini, padre della ragazza, si è detto sconcertato di fronte a questa notizia straziante. La madre, invece, si è chiusa nel silenzio. La famiglia di Noemi continua a sperare che le parole pronunciate da Lucio non corrispondano alla verità. Preferisono pensare che la loro bambina sia morta sul colpo, pur di non immaginarla viva, spaventata e abbandonata, sotto un cumulo di sassi.

Il padre della vittima, tuttora, non riesce a darsi pace. Per  mesi aveva cercato di impedire a Noemi di frequentare quel ragazzo; le aveva più volte chiesto di troncare quella relazione deleteria, che le stava solo facendo del male.

Specchia, paese di origine dei due ragazzi, in provincia di Lecce, attende in silenzio l’esito dell’autopsia. Lucio, invece, si trova attualmente in Sardegna, nel carcere di Quartacciu. I suoi legali hanno richiesto per lui un nuovo incidente probatorio.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

ISCRIVITI AL NOSTRO FORUM CLICCANDO SU QUESTO LINK

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: