• 202
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 27 febbraio, 2018

articolo scritto da:

Concorso Polizia Penitenziaria: bando e requisiti in Gazzetta – LIVE

Concorso Polizia Penitenziaria: bando e data prove, live

Concorso Polizia Penitenziaria: bando e requisiti in Gazzetta – LIVE.

PER AGGIORNARE LA DIRETTA, PREMI F5 O RICARICA LA PAGINA.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

18,30: Uscito il bando di Concorso in Gazzetta.

18,25: Cresce l’attesa per il bando di concorso che come preannunciato potrebbe uscire tardi.

16,10: Il bando dovrebbe uscire intorno alle 18 con la Gazzetta Ufficiale, la pubblicazione potrebbe avvenire comunque entro le 20.

11,10: Buongiorno, oggi avverrà la pubblicazione del bando di concorso della Polizia Penitenziaria, Termometro Politico seguirà la giornata live.

Dopo due rinvii, oggi martedì 27 febbraio è il giorno del Concorso Polizia Penitenziaria. Sulla Gazzetta Ufficiale, infatti, sarà pubblicato il bando che darà via a uno dei concorsi più attesi di questo inizio anno. Infatti, si tratta di un concorso molto ambito, visti anche i posti messi a disposizione per i civili (in possesso dei requisiti). Inoltre, si tratta del secondo Concorso per la Polizia Penitenziaria in un ristretto lasso di tempo. Sono in tutto 1.220 i posti messi a disposizione. Di questi 366 saranno riservati ai civili (276 posti agli uomini e 90 alle donne).

Concorso Polizia Penitenziaria: le ultime notizie

La data originaria doveva essere il 9 febbraio. Poi prorogata a una settimana fa, martedì 20 febbraio. Infine, rinviata ulteriormente alla giornata di oggi, martedì 27 febbraio. Oggi è infatti il giorno in cui sarà pubblicato il bando ufficiale del suddetto concorso in Gazzetta Ufficiale. Da lì si potranno avere tutte le informazioni in merito. Per presentare la domanda ci sarà tempo dal 28 febbraio, giorno successivo alla pubblicazione in Gazzetta, fino al 30 marzo, ovvero il venerdì prima delle vacanze pasquali.

Una volta selezionato come aspirante candidato alla prova scritta del concorso, bisognerà attendere il giorno della pubblicazione del calendario e quindi della prova stessa. Che consisterà in una serie di quesiti a risposta sintetica o multipla su argomenti di cultura generale e di carattere logico/deduttivo. Tra i requisiti da soddisfare, infatti, per i civili è previsto il possesso del diploma di maturità, mentre per i volontari in ferma prefissata basterà la licenza media. Dal punto di vista anagrafico bisognerà avere tra i 18 anni e i 28 anni non compiuti al giorno della scadenza per la presentazione della domanda, ovvero al 30 marzo 2018.

In seguito alla prova scritta, i candidati che passeranno alla fase successiva dovranno affrontare i test fisici e gli accertamenti attitudinali. Per testare l’idoneità fisica, mentale e comportamentale allo svolgimento del mestiere.

Gradimento verso il Governo

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

il gattopardo 2018

il gattopardo 2018

articolo scritto da: