Elezioni regionali Lombardia 2018: Exit poll, Fontana avanti. Gori al 35%

Pubblicato il 5 Marzo 2018 alle 00:01 Autore: Giulia Angeletti
elezioni 4 marzo 2018, regionali lombardia

Elezioni regionali Lombardia 2018: Exit poll, Fontana avanti. Gori al 35%

I seggi sono chiusi da poco meno di un’ora ed ecco comparire i primi exit poll relativi alle elezioni regionali in Lombardia. Rai  Tre ha infatti da poco diffuso l’exit poll per lei realizzato da Consorzio Opinio Italia, il quale ha fornito una prima proiezione percentuale relativamente ai candidati governatori per la Lombardia.

Diretta elezioni 2018: dati affluenza regione per regione

Elezioni regionali Lombardia: exit poll, Fontana avanti

Attilio Fontana, il candidato del centrodestra, sembrerebbe essere non poco avanti secondo la rilevazione mostrata su Rai Tre; la forbice di consenso che lo riguarda infatti è tra il 38 e il 42 %. Un dato che lo distanzia di ben 7 punti percentuali dall’avversario di centrosinistra, Giorgio Gori; per quest’ultimo la forbice percentuale è invece tra il 31 e il 35%. Dietro di loro si attesta per il momento invece il candidato del Movimento 5 Stelle, Dario Violi e – ancora più indietro – quello di Liberi e Uguali Onorio Rosati.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

L'autore: Giulia Angeletti

Giornalista pubblicista classe 1989, laureata in Scienze Politiche, "masterizzata" presso la Business School del Sole 24 Ore, attualmente è addetta stampa e redattrice per Termometro Politico. Affascinata dal mestiere più bello del mondo e frustrata dalla difficoltà di intraprendere più seriamente questa professione, pianifica numerosi "piani B" per poter sbarcare il lunario nel settore della comunicazione. Ama informarsi e leggere, odia avere poco tempo per farlo. Su Twitter è @GiuliaAngelett3
Tutti gli articoli di Giulia Angeletti →