pubblicato: venerdì, 23 Mar, 2018

articolo scritto da:

Poste Italiane: emessi due nuovi francobolli, come riconoscerli

Poste Italiane: emessi due nuovi francobolli

Poste Italiane: emessi due nuovi francobolli, come riconoscerli.

Poste Italiane ha emesso due nuovi francobolli per la serie tematica Il Senso Civico. Questi rappresentano un omaggio a due personalità importanti della storia italiana: Don Pino Puglisi e Peppino Impastato. Due simboli straordinari della lotta alla mafia. E Poste Italiane ha voluto contribuire con la sua parte nell’arricchire l’immaginario della filatelia di altri due simboli rappresentanti il senso civico del nostro Paese.

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha presentato i nuovi francobolli a Palermo, nel palazzo delle Poste in via Roma. Tra i presenti la nipote di Peppino Impastato, Maria; il fratello di Don Pino Puglisi, Francesco; il prefetto di Palermo, il responsabile Filatelia Fabio Gregori e il responsabile dell’Area Territoriale Sicilia, Antonio Foti.

Poste Italiane: nuovi francobolli con Don Pino Puglisi e Peppino Impastato

Il francobollo dedicato a Don Pino Puglisi mostra un ritratto del sacerdote palermitano realizzato da Tiziana Trinca. Oltre all’immagine, si può leggere la sua seguente frase-simbolo. “Non ho paura delle parole dei violenti, ma del silenzio degli onesti”. L’omaggio arriva a 25 anni dall’omicidio, avvenuto il 15 settembre del 1993 per mano di Cosa Nostra davanti alla propria abitazione. Era il giorno del suo 56° compleanno.

Prestiti BancoPosta: i migliori di marzo 2018.

Il francobollo che ritrae Peppino Impastato riprende invece un lavoro di Cristina Bruscaglia. Inoltre, accanto al disegno si può leggere la frase emblematica appartenente allo stesso giornalista. “L’informazione è resistere, resistere è preparare le basi del cambiamento”. L’omaggio a Impastato arriva nel 40° anniversario della sua morte, avvenuta il 9 maggio del 1978, sempre per conto di Cosa Nostra. Irritata dalle continue denunce del giornalista. L’omicidio passò quasi inosservato, poiché nello stesso giorno fu ritrovato il corpo di Aldo Moro senza vita in via Caetani. Due giorni prima, l’ultimo comizio politico di Democrazia Proletaria, partito in cui era candidato alle elezioni provinciali.

Stampati dall’Istituto Poligrafico e Zecca di Stato, i due nuovi francobolli hanno un valore di 95 centesimi ciascuno.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

articolo scritto da: