• 14
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 23 marzo, 2018

articolo scritto da:

NoiPa stipendio marzo: oggi l’accredito del cedolino sul conto

NoiPa stipendio marzo: oggi accredito stipendio supplenti

NoiPa stipendio marzo: oggi l’accredito del cedolino sul conto.

NoiPa ha pubblicato sulla propria pagina Facebook nonché sul sito ufficiale (ma la pagina al momento è non disponibile) una comunicazione relativa allo stipendio di marzo. E in particolare alla data di esigibilità per l’accredito dei pagamento relativi all’emissione speciale del 16 marzo, prevista per oggi, venerdì 23 marzo. La nota fornisce anche altre informazioni utili relative a questa e alla prossima emissione.

NoiPa stipendio marzo: il comunicato ufficiale

Ecco il comunicato ufficiale di NoiPa.

Venerdì 23 marzo 2018 è la data di esigibilità per l’accreditamento dei pagamenti relativi all’emissione speciale del 16 marzo per il personale supplente breve e saltuario e per i volontari VV.FF.

NoiPa rammenta poi agli amministrati il significato del termine esigibilità, già chiarito su un’apposita infografica. “È la data in cui l’importo dovuto entra nell’effettiva disponibilità del beneficiario”. Inoltre il portale spiega che se non si visualizza subito l’accredito non bisogna preoccuparsi. “Gli istituti di credito possono infatti effettuare gli accreditamenti sui singoli conti correnti dalle 00.00 fino alle 24.00 del giorno stesso”.

Il portale snocciola poi una serie di numeri.

L’emissione ha interessato gli oltre 117.000 contratti che alla data del 16 marzo siano stati autorizzati dalle segreterie scolastiche. E per i quali il sistema della Ragioneria generale dello Stato abbia verificato la disponibilità di fondi sui relativi capitoli di spesa.

Per verificare se si rientra nell’emissione, bisognerà recarsi presso la propria segreteria scolastica. Chiedendo di controllare la situazione tramite il sistema Monitoraggio Scuola. Infine, la chiosa è sulla prossima emissione per il personale supplente breve e saltuario della scuola e per i volontari dei Vigili del Fuoco. Che sarà effettuata giovedì 29 marzo, “in concomitanza con l’emissione ordinaria”.

Stipendio supplenti: mancano migliaia di pagamenti.

NoiPa: arretrati Forze Armate ad aprile?

Sulla pagina Facebook di NoiPa, diversi utenti hanno chiesto notizie sugli arretrati legati al rinnovo contratto forze armate. Il portale non ha risposto a tali questioni, avendo comunque già chiarito la questione su diversi post precedenti. Nei quali si spiegava come lo sblocco degli arretrati e dell’aumento stipendi sarebbe avvenuto dopo l’ok della Corte dei Conti e la firma definitiva sul contratto. Quindi alla conclusione dell’intera procedura burocratica.

Qualche utente ha poi scritto che gli arretrati per le forze armate dovrebbero essere versati entro metà aprile, richiamando le voci dei sindacati. Si tratta di un’informazione citata anche da ForzeArmate che ha fatto richiamo a un’indiscrezione di una fonte di Cisl Sicurezza. “Entro il 15 aprile 2018 il MEF dovrebbe procedere con un’emissione speciale per mettere in pagamento gli arretrati” previsti per il biennio 2016-2017 e per i primi mesi del 2018. La notizia è comunque da prendere con la dovuta cautela, trattandosi di una semplice voce. Per conferme ufficiali, bisognerà aspettare gli aggiornamenti definitivi da parte di NoiPa.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Sondaggio

Sondaggio su Saviano

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: