• 3
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 16 aprile, 2018

articolo scritto da:

Ronald Lee Ermey è morto il Sergente Hartman, aveva 74 anni

Ronald Lee Emery è morto il Sergente Hartman, aveva 74 anni

È morto Lee Ermey, il sergente Hartman di Full Metal Jacket

Ronald Lee Ermey, è morto uno degli attori la cui figura resterà impressa nella memoria del grande pubblico. Ci sono infatti attori le cui interpretazioni sono appunto memorabili. In questo caso parliamo del sergente maggiore Hartman nel film capolavoro di Stanley Kubrick Full Metal Jacket. Ha annunciato la sua morte il manager Bill Rogin che su Twitter ha spiegato che a provocarne la morte sono state ‘alcune complicazioni dovute a una polmonite’. L’attore è morto all’età di 74 anni.

Ronald Lee Ermey, la biografia

Nato ad Emporia il 24 marzo 1944 Ronald Lee Ermey è stato sergente istruttore nei Marines dal 1961. Infatti prima di diventare un attore professionista ha prestato anche servizio in Vietnam per 14 mesi, partecipando anche ad alcune missioni in Giappone. Congedato nel 1972 per ferite riportate in battaglia si è poi dato alla carriera cinematografica. L’esordio risale al 1979 nel film ‘Apocalypse Now’. Ermey è stato sposato dal 1975 con Nila, da cui ha avuto quattro figli. Nella sua carriera ha lavorato circa in sessanta film.

Ronald Lee Ermey, sergente Hartman in Full Metal Jacket

Tutti associano l’attore al volto di Full Metal Jacket nei panni del sergente Hartman. Il suo volto, la sua voce e la sua forza appartengono indelebilmente alla storia del grande cinema. Interpretazione che lo ha condotto ai Golden Globe tra i nominati nella categoria ‘miglior attore non protagonista’. A proposito della interpretazione l’attore ha poi raccontato di aver inventato le battute che lo hanno reso famoso e di essere andato a braccio per alcune scene del film.

Ronald Lee Ermey, altri impegni di lavoro

Ronald Lee Ermey è stato impegnato dal punto di vista professionale anche in alcune serie tv. Ad esempio ha prestato il volto al padre di Dr House (Hugh Laurie) nell’omomima serie. Ha lavorato anche in altre produzioni come  il film Mississippi Burning – Le Radici dell’Odio del 1988, Seven del 1995, Willard il paranoico del 2003, Non aprite quella porta diretto da Marcus Nispel e ha prestato la sua voce al Sergente, il comandante dei soldatini verdi di plastica nella saga di Toy Story.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Sondaggio

Sondaggio su Saviano

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: