• 136
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 19 aprile, 2018

articolo scritto da:

NoiPa stipendio: cedolino aumenti e arretrati a metà maggio

NoiPa stipendio: aumenti e arretrati a maggio

NoiPa stipendio: cedolino aumenti e arretrati a metà maggio.

Quali sono le ultime novità su NoiPa, e soprattutto sugli aumenti stipendio e gli arretrati? C’è attesa di sapere quando questi arriveranno, ma è quasi sicuro che le buste paga si “arricchiranno” il prossimo mese di maggio. Non c’è ancora nessuna notizia ufficiale in merito, né qualche comunicazione a riguardo da parte di NoiPa; ma gli amministrati continuano a chiedersi quando arriveranno i tanto attesi aumenti. Ormai il mese di aprile è archiviato; mentre NoiPa, che è già in possesso di tutti i dati necessari, procederà all’elaborazione dei pagamenti solo quando l’iter sarà definitivamente concluso. E ormai è solo questione di giorni.

NoiPa stipendio: le date di esigibilità di aprile 2018

Con un comunicato sulla pagina Facebook, NoiPa ha pubblicato il calendario relativo alle date di esigibilità per il mese di aprile 2018.

  • Martedì 17 aprile: esigibilità emissione speciale compensi per il personale supplente breve e saltuario e per i volontari dei Vigili del Fuoco. L’emissione ha riguardato i contratti che al 29 marzo erano stati autorizzati dalle segreterie scolastiche; e per i quali il sistema della Ragioneria Generale dello Stato avesse verificato la disponibilità di fondi sui relativi capitoli di spesa.
  • Venerdì 20 aprile: esigibilità emissione urgente 12 aprile; relativa a competenze stipendiali non comunicate sulla rata ordinaria.
  • Lunedì 23 aprile: esigibilità emissione ordinaria; relativa alla rata di aprile 2018 per il personale di tutte le amministrazioni gestite dal sistema NoiPa.
  • Venerdì 27 aprile: esigibilità emissione ordinaria; relativa alla rata di aprile 2018 per il personale delle aziende sanitarie.

NoiPa stipendio: aumenti e arretrati da metà maggio?

Con il calendario di aprile già stabilito e i tempi lunghi della burocrazia, l’appuntamento per vedere gli aumenti stipendio e gli arretrati è rimandato al mese di maggio. Con ogni probabilità, verso la metà del prossimo mese sarà pubblicato il cedolino che vedrà i nuovi incrementi salariali. Mentre con un’emissione speciale saranno accreditati gli arretrati, che comprenderanno il 2016, il 2017 e i primi 4 mesi del 2018. Poi, a fine aprile, sarà accreditato il nuovo stipendio aumentato.

NoiPa possiede già le informazioni e i dati degli assistiti e a procedura amministrativa conclusa, procederà con l’elaborazione dei pagamenti. Intanto è attesa per questa mattina all’Aran la sottoscrizione definitiva per il rinnovo contratto scuola. L’ultimo passaggio che sancirà definitivamente quanto stabilito nel nuovo contratto, valido fino al 31 dicembre 2018.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Avete fiducia nel nuovo governo?

Votate il sondaggio

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

articolo scritto da: