•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 23 aprile, 2018

articolo scritto da:

Iron Man 3: trama, cast e recensione del film tv stasera su Rai 2

Iron Man 3: trama, cast, recensione

Iron Man 3: trama, cast e recensione del film tv stasera su Rai 2.

Iron Man 3 è l’ultimo capitolo cinematografico della saga sul supereroe Marvel. Il film sarà trasmesso questa sera, lunedì 23 aprile 2018, alle ore 21.20 su Rai 2. A quasi 5 anni esatti da quando uscì nella sale italiane, ovvero il 24 aprile del 2013. Dalla durata di 130 minuti, Iron Man 3 è stato un grande successo non solo di pubblica, con un eccellente incasso al box-office; anche la critica sembra non aver disdegnato la pellicola. Ma andiamo a vedere nel dettaglio la trama, il cast e una piccola recensione del film.

Iron Man 3: la trama del film

Tony Stark non sta bene. Attacchi di panico lo assalgono a causa di un disturbo post traumatico da stress. Ma nel mondo Marvel non c’è tregua. E i supereroi lo sanno bene. L’entrata in scena del Mandarino, un pericoloso terrorista che ha nelle mire il Presidente degli Stati Uniti, rappresenta un importante punto di svolta per il miliardario. Il terrorista infatti demolisce la villa di Stark, con tutto quello che aveva al suo interno. Tony sarà così chiamato a contrastare il pericolo del Mandarino e a salvare le persone che ama, ma senza i super-congegni di Iron Man. La battaglia si trasformerà anche in una sfida personale. La forza del supereroe dipende dall’armatura di Iron Man o dalle qualità umane di Tony Stark?

Iron Man 3: il cast del film

Dietro la macchina da presa di Iron Man 3, lo sceneggiatore di Arma Letale Shane Black (Kiss Kiss Bang Bang). A vestire i panni ferrosi di Tony Stark il solito Robert Downey Jr. (Sherlock Holmes, Natural Born Killers). Ma è tutto il cast artistico del film a brillare. Così troviamo Gwyneth Paltrow (Sliding Doors, Shakespeare in Love) nel ruolo di Virginia Potts; Don Cheadle (Ocean’s Eleven, Hotel Rwanda) in quello di James Rhodes; Guy Pearce (L.A. Confidential, Prometheus) nei panni di Aldrich Killian; Ben Kingsley (Gandhi, The Walk) a interpretare il Mandarino. All’appello non possiamo non citare Jon Favreau (Cose molto cattive, Daredevil); Rebecca Hall (The Prestige; Frost/Nixon) e il compianto Miguel Ferrer (I segreti di Twin Peaks, Traffic).

Iron Man 3: la recensione del film

Iron Man 3 ha avuto un gran successo di pubblico. A testimoniarlo l’incasso totale di 1,2 miliardi di dollari in tutto il mondo. Introiti che hanno posto il film come 14° maggiore incasso di sempre nella storia del cinema. Solo in Nord America l’incasso al botteghino è stato di 409.013.994 dollari, ovvero quasi la metà degli incassi globali. Questo considerando i 200 milioni di dollari di budget disposto per la realizzazione del film.

Per giudicare il film bisogna considerarlo nella galassia cinematografica made in Marvel più ampia che include anche The Avengers. Ma anche nella categoria di genere che occupa. La saga di Iron Man si lascia guardare e porta a casa i suoi doveri, compiendoli egregiamente. Intrattiene, diverte, emoziona cinematograficamente parlando. Ma nel terzo capitolo di Iron Man viene messa in risalto anche una componente inedita, Ovvero, l’umanità del supereroe. Non più Iron Man, ma Tony Stark messo a nudo.

Il disturbo di cui soffre e che gli causa attacchi di panico, lo denuda non solo della sua veste “ferrosa”, ma anche dell’armatura di pelle. Il focus è sull’anima del personaggio. Sui dubbi tipicamente supereroistici del (super)uomo. Nonché sulla sfida contro se stesso; un topos del grande racconto epico americano; quello che agli Odisseo e Achille di Omero ha sostituito Clark Kent/Superman, Bruce Wayne/Batman e, per l’appunto, Tony Stark/Iron Man. Un’epica moderna che forse si poteva sfruttare meglio nell’economia della narrazione di questo film; anche per dare quel tocco di autorevolezza in più a un film che riscuote comunque un giudizio complessivamente positivo.

Iron Man 3: il trailer del film

Ecco il trailer del film Iron Man 3.

LA PAGINA TERMOMETRO QUOTIDIANO A QUESTO LINK.

 SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Tresette con Di Maio

articolo scritto da: