articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Mille Miglia 2018: percorso e tappe della gara. La mappa

Mille Miglia 2018: percorso, tappe e mappa

Mille Miglia 2018: percorso e tappe della gara. La mappa.

L’appuntamento con la Mille Miglia 2018 inizierà mercoledì 16 maggio e si concluderà sabato 19 maggio. Iscritti alla gara ci sono 725 equipaggi che provengono da 44 Paesi rappresentanti tutti e 5 i continenti. Il campione italiano andrà a rappresentare complessivamente il 28% dei presenti, risultando il Paese più rappresentato (254 equipaggi). Segue quindi l’Olanda, come di consueto, con 127 equipaggi; mentre sul gradino più basso del podio della partecipazione troviamo la Germania (74 equipaggi). Quindi troviamo Regno Unito (62), Belgio (54), Stati Uniti (51); mentre anche il Giappone, il cui interesse per questa gara cresce di anno in anno, ha inoltrato 29 richieste, delle quali ne sono state accettate 26. In quanto a case automobilistiche, troviamo in cima la Alfa Romeo (47), seguita da Fiat (42), Jaguar (34) e Mercedes-Benz (33).

Mille Miglia 2018: il percorso e un po’ di numeri

Come già scritto sopra, la gara comincerà mercoledì 16 maggio, esattamente alle ore 14.30. Si partirà dalla pedana di Viale Venezia a Brescia. Il percorso prevede come prima tappa il raggiungimento di Cervia-Milano Marittima, quindi si passa a Roma, da dove poi comincerà il ritorno; la terza tappa, infatti si concluderà a Parma, per poi tornare a Brescia sabato 19 maggio. Saranno diverse le città toccate dalla Mille Miglia 2018, per un totale di 1.743 chilometri. Durante la prima tappa (Brescia-Cervia-Milano Marittima) si passerà a Desenzano e Sirmione del Garda, Mantova, Ferrara, Comacchio e Ravenna. Nella seconda tappa i punti toccati dalle autovetture saranno tra gli altri Pesaro, San Marino, Arezzo, Cortona, Orvieto, Amelia e Roma; quest’ultima tappa si concluderà a via Veneto, con la consueta parata, prima di riposarsi e riprendere poi il giorno dopo verso Parma.

Durante la terza tappa il percorso prevede passaggi a Ronciglione e al Lago di Vico, verso i monti Cimini; quindi si passerà a Viterbo e su verso la Toscana con Radicofani, Siena e Monteriggioni. Dopo pranzo si salirà fino a Lucca e poi Sarzana, in Liguria, per poi raggiungere la città di Parma attraverso il Passo della Cisa. Il percorso dell’ultima tappa conta passaggi per Salsomaggiore Terme, Piacenza, Lodi, Milano e Monza. Quindi si proseguirà verso Bergamo, Chiari e Ospitaletto per tornare sulla pedana di Viale Venezia a Brescia.

Mille Miglia 2018: i Vip presenti

Come in ogni edizione saranno numerosi i Vip presenti alla Mille Miglia 2018. Ci sarà ad esempio il noto cantante Alvaro Soler, che farà solo da testimonial. E poi ci sono le celebrità che parteciperanno attivamente alla corsa. Tra questi spiccano i piloti Jochen Mass, Nicola Larini, Walter Rorhl; i cantanti Piero Pelù, che in compagnia dell’inseparabile Gianna Fratta sarà a bordo di una Alfa Romeo Giulietta Sprint Bertone del 1955, e Guy Berryman, bassista dei Coldplay. Tra gli attori spicca anche Adrien Brody, appassionato della manifestazione. Infine, all’appello non mancheranno l’ad di Prada Patrizio Bertelli, e il cugino del Re d’Olanda Pieter Christian Van Oranje.

Mille Miglia 2018: la corsa in 3D

Sul sito ufficiale della Mille Miglia 2018 è possibile trovare tutte le informazioni sulla corsa e numerose notizie utili. Chi fosse interessato a conoscere le tappe del percorso, potrà approfondire la questione anche in una sorta di versione 3D a questa pagina; dove è pubblicata una mappa e simulata la 4 giorni di gara.

LA PAGINA TERMOMETRO SPORTIVO A QUESTO LINK.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: martedì, 15 Maggio 2018