• 12
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 17 maggio, 2018

articolo scritto da:

Notte dei musei 2018: l’Italia si accende d’arte e cultura

Notte dei Musei 2018 David di Michelangelo

Notte dei musei 2018: l’Italia si accende d’arte e cultura.

La notte dei musei 2018 avrà luogo in Italia il 19 Maggio. Sono tantissimi i musei che rimarranno aperti anche di notte per questa occasione, che vede coinvolte 30 città europee. Gli orari verranno decisi da ogni struttura che ha aderito al progetto, anche se molti resteranno aperti fino a mezzanotte. Il costo del biglietto di ingresso costerà, simbolicamente, soltanto 1 euro. Si tratta di un’iniziativa che mira ad incentivare la visita nei musei e in altri luoghi culturali. Roma, Milano, Firenze, Torino, Napoli e tantissimi altri comuni si faranno carico di questo impegno.

Notte dei musei 2018: le varie città italiane

A Roma sono tantissimi gli spazi culturali che aderiscono a questa iniziativa, come la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, il Museo nazionale romano delle Terme di Diocleziano, Parco archeologico di Ostia antica, Palazzo Barberini. E ancora, nella capitale, saranno aperti al pubblico anche il Foro romano e Palatino, il Museo di Villa Giulia, le Terme di Caracalla, il Parco archeologico dell’Appia antica e tanti altri. A Torino rimarranno aperti in notturna tra gli altri anche il Complesso monumentale del Castello ducale, del giardino e parco di Aglié, la Villa della Regina e i Musei reali di Torino.

Notte dei Musei 2018: aperture by night per l’Accademia di Firenze e la pinacoteca di Brera

A Firenze invece la Galleria dell’Accademia di Firenze, il Museo Nazionale del Bargello e il Museo delle Cappelle Medicee, mentre a Milano aderisce all’evento anche la Pinacoteca di Brera. Per quanto riguarda Napoli, sono tantissimi gli eventi previsti. A rimanere aperti fino a tardi saranno anche il Museo archeologico nazionale, Certosa e Museo di San Martino, il Complesso museale Santa Maria delle Anime del Purgatorio ad Arco, il Parco archeologico dei Campi Flegrei, il Parco archeologico di Ercolano, il Teatro San Carlo, il Museo di Capodimonte e il Museo delle scienze naturali.

Ti potrebbe interessare anche: Salone del Libro di Torino 2018 è stato grande successo. I partecipanti

Notte dei musei 2018: altre adesioni

Ad aderire al progetto e a dare maggior contributo culturale a ciò che la notte dei musei vuole trasmettere, ci sono anche Senato e Camera dei deputati. Infatti ci sarà l’apertura straordinaria del Palazzo Madama dalle ore 20 alle ore 24. A partire dalle 19 ogni visitatore potrà richiedere un massimo di 2 biglietti (fino ad esaurimento) se adulto, soltanto 1 se minorenne. Chi sarà in possesso del biglietto, sceglierà un orario compreso  tra  le 20 e le 24 con intervalli di 30 minuti. Anche la Camera dei Deputati ha aderito, con un’edizione speciale di “Montecitorio a porte aperte”. Il Palazzo resterà dunque aperto al pubblico dalle 20 alle 2 di domenica 20 Maggio (ultimo ingresso ore 1,30). Alle 20 in Piazza Montecitorio sarà presente la banda della Guardia di Finanza. Una notte che, seppur di poche ore, potrà considerarsi ricca e di estrema importanza nei confronti di un’arte da tenere sempre in considerazione.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Clicca sulla immagine per vedere i risultati del sondaggio!

Votate il sondaggio

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: