• 3
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 23 maggio, 2018

articolo scritto da:

Governo 2018, ultime notizie: Di Maio-Salvini vicepremier, Savona silurato?

Governo 2018, ultime notizie Di Maio-Salvini vicepremier, Savona silurato

Governo 2018, ultime notizie: Di Maio-Salvini vicepremier, Savona silurato?

Il Presidente della Repubblica ha incontrato al Quirinale il professor Giuseppe Conte a cui ha affidato l’incarico di formare il Governo. Movimento 5 Stelle e Lega hanno individuato il giurista come prossimo inquilino di Palazzo Chigi. L’azione di governo dovrà delinearsi sulla base del contratto di governo sottoscritta da entrambe le forze politiche con il coinvolgimento delle rispettive basi elettorali. Quale sarà invece la squadra? Da chi sarà composto l’esecutivo del governo del cambiamento? Imperversa il totoministri e mentre vi sono ipotesi che si rafforzano ve ne sono altre che sembrano sfumare.

Governo 2018, Di Maio e Salvini al governo

I leader del Movimento 5 Stelle e della Lega Luigi Di Maio e Matteo Salvini sono stati entrambi in predicato di guidare il governo. La mediazione alla fine ha reso necessario l’individuazione di un terzo nome. Per rendere più forte dal punto di vista politico il prossimo esecutivo Di Maio e Salvini stanno valutando la possibilità di ricoprire la carica di vice-premier. I ruoli? Per Di Maio sembra certa la destinazione del Ministero dello Sviluppo Economico che sarebbe accorpato con il Ministero del Lavoro. Mentre Salvini aspira apertamente al Viminale: dovrebbe essere il prossimo Ministro degli Interni. In tal senso si è avuto notizia di un lungo colloquio oggi tra Salvini e Maroni che ha già ricoperto lo stesso incarico e a cui pare che il segretario della Lega abbia chiesto una attiva collaborazione.

Governo 2018, Giorgetti al posto di Savona all’Economia?

Il nome di Paolo Savona sembra nelle ultime ore ore al centro di un caso politico. Intanto è certo che nel totoministri il suo nome sia affiancato alla casella della Lega. Ma proprio le posizioni scettiche nei confronti dell’Unione e dell’Euro potrebbero rallentarne la corsa verso il Ministero dell’Economia. Filtrano notizia circa riserve da parte del Presidente del Consiglio Mattarella. E nel pomeriggio si è sparsa la voce, prontamente smentita da fonte della Lega, che al posto di Paolo Savona al Ministero dell’Economia andrà Giancarlo Giorgetti. L’impressione è che sul nome di Savona vi sia una insistenza della Lega ed un atteggiamento diverso del Movimento 5 Stelle.

Governo 2018, Conte ‘Collocazione dell’Italia in Europa’

Al termine del colloquio con Mattarella il Presidente del Consiglio incaricato Giuseppe Conte ha parlato della volontà di confermare la collocazione europea dell’Italia in Europa. Per quanto si tratti di una generazione generica non sembra andare di pari passo con la scelta di Paolo Savona al Tesoro. Vedremo cosa accadrà nei prossimi giorni.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

 

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: