pubblicato: giovedì, 31 maggio, 2018

articolo scritto da:

Champions League: ecco le nuove regole a partire dalla prossima edizione

Diretta PSG-Stella Rossa Champions League 2018/2019 Albo Risultati Champions League, Palinsesto Champions League 2018/2019

Champions League: ecco le nuove regole a partire dalla prossima edizione

La prossima edizione della Champions League – che comincerà fra qualche settimana con il primo turno preliminare – vedrà introdotte nuove regole, alcune davvero interessanti.

Ecco di quali si tratta.

LEGGI ANCHE: Champions League: perché il VAR non ci sarà nemmeno l’anno prossimo?

Champions League: le nuove regole

Si parte con la regola relativa alla qualificazione: sono stati ridotti i pass dai preliminari che da quest’anno saranno solo sei, le altre ventisei squadre saranno ammesse direttamente.

Le squadre eliminate alle qualificazioni potranno giocarsi una chance in Europa League.

Le squadre di Inghilterra, Spagna, Italia e Germania avranno di diritto quattro posti; grazie alla loro posizione nel ranking verranno infatti ammesse direttamente alla fase a gironi assieme anche – e non solo – alle vincitrici proprio della Champions League e dell’Europa League.

Questi paesi sono momentanei in quanto ogni anno il ranking può mutare.

Cambiano anche gli orari delle partite, d’ora in poi suddivisi in due fasce: quella classica spostata alle 21 ed una pre-serale che vedrà due partite ogni martedì e mercoledì disputarsi alle ore 18:55 durante la fase a gironi.

Quelle della sesta e ultima giornata dei gironi si dovrebbero disputare tutte alla stessa ora.

Ogni club potrà inserire nella propria lista di giocatori, successiva a quella della fase a gironi, tre nuovi calciatori senza alcuna distinzione.

Addio perciò al blocco riservato ai giocatori che cambiano squadra nel mercato invernale e che hanno già disputato gare di nella suddetta competizione durante la prima parte di stagione.

Durante la finale sarà possibile inserire un massimo di 23 giocatori nella distinta di gara – un po’ come avviene già in Serie A con la “panchina lunga” – mentre in tutte le altre partite se ne potranno inserire 18 come d’abitudine.

Infine ci sarà finalmente la possibilità di effettuare una quarta sostituzione in caso di tempi supplementari.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOK, TWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

La mano scorticata

articolo scritto da: