• 1
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 7 giugno, 2018

articolo scritto da:

Mondiali Russia 2018: convocati esclusi, quanto valgono i giocatori

Mondiali Russia 2018

Mondiali Russia 2018: convocati esclusi, quanto valgono i giocatori.

Mancano sempre meno giorni ai Mondiali Russia, una delle più grandi competizioni che il calcio possa offrire.

Ogni squadra ha ormai deciso i convocati. Ma ciò che più fa notizia è la lista dei non convocati.

Giocatori di alto livello come Icardi, Ibrahimovic, Alex Sandro, Morata, Benzema, Payet e Sanè. Ma sono così tanto che quasi potrebbero formare un incredibile team e partecipare alla competizione. Qualcuno escluso per scelta tecnica e qualcun altro per problemi fisici, che hanno impedito l’accesso in Russia.

Mondiali Russia 2018: il valore dei non convocati

Se si dovesse scegliere chi schierare in campo in un’ipotetica squadra, tra i grandi esclusi, ci sarebbe l’imbarazzo della scelta.

L’undici titolare che si potrebbe utilizzare ha nomi eccellenti, giocatori che militano nelle migliori squadre europee, inspiegabile la loro esclusione.

Partendo dalla porta, tra i pali ci sarebbe Leno, titolare nel Bayer e tagliato fuori da Löw.

Davanti a lui in difesa due terzini brasiliani sulle fasce, Dani Alves a destra (out per infortunio) e Alex Sandro a sinistra (a casa per scelta tecnica). In mezzo, oltre a Laporte (65 milioni di euro) sarebbe presente pure  Javi Martinez del Bayern, colpito da numerosi acciacchi in carriera ma che viene da 37 presenze nella stagione appena conclusa.

In mediana recuperi, corsa e inserimenti offensivi, l’esclusione di Nainggolan, lascia tutti a bocca aperta. Con lui le geometrie di Fabregas, assente nella Spagna.

Il trio alle spalle di Mauro Icardi, 29 gol in Serie A vede i nomi di Sané (da 90 milioni) più Payet e Callejon.

Sono 12 i gol per l’esterno ex di Sarri, ma sempre nel Napoli, mentre per Payet una stagione strepitosa con il Marsiglia finita in lacrime con l’infortunio dopo appena 32 minuti nella finale di Europa League.

Il valore di mercato di questa squadra tocca i 450 milioni di euro, arrivano a 65 gol stagionali.

Ti potrebbe interessare anche: Convocati Mondiali Russia 2018: i calciatori passati per la Serie A

Mondiali Russia 2018: altri esclusi di alto livello

Tra i tanti altri esclusi, ci sono dei nomi che non passano inosservati.

Tra questi vediamo quelli di Sergi Roberto o dello stesso David Luìz, giocatori che militano in due squadre fortissime e che danno sempre il loro contributo. Anche Emre Can e Rabiot sono perplessi dalla loro esclusione al Mondiale, ancora più inspiegabile però l’inutilizzo di attaccanti come Morata e Benzema.

Sia lo spagnolo che il francese hanno dato il loro contributo al Chelsea e al Real Madrid. Scelte davvero discutibili che potrebbero costare caro alle nazionali che hanno deciso di lasciare a casa giocatori di questo livello.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: